Splitty Pay

Splitty Pay

Descrizione

Il syndicate in Splitty Pay è guidato da Diego Bianco, in qualità di lead investor, che si occuperà di assicurare ai co-investitori la gestione ed il monitoraggio del lavoro della startup garantendo agli stessi un’informativa periodica ed un punto di riferimento per la gestione e monitoraggio dell’investimento.

Esperto in equity crowdfunding, ha partecipato a numerose campagne su portali italiani e UK. Durante il project work finale dell’EMBA, ha perfezionato le sue capacità di analisi e sviluppo di startup, con particolare attenzione ai settori FoodTech e FinTech.

Splitty Pay è una piattaforma di shared payment che permette di “splittare” una transazione online su diverse carte di debito/credito.

La mission di Splitty Pay è, da un lato, incrementare le vendite dei merchant e dall’altro migliorare l’esperienza di acquisto degli utenti risolvendo alcuni problemi che si presentano al momento del pagamento di un carrello online di un importo rilevante (limiti di plafond delle carte, avversione da parte del cliente nell’anticipare soldi per altri, etc.).

Il “case use” oltre agli acquisti di gruppo tra amici o conoscenti può essere anche esteso ad acquisti effettuati da una singola persona o famiglia che decide di utilizzare più carte per saldare un importo, evitando scomode operazioni di giroconto tra account bancari intestati alla stessa persona o nucleo familiare.

Gli ideatori dell’iniziativa e fondatori della società sono Alberto Porzio e Matteo Anthony Destantini, che facendo tesoro dell’esperienza nel settore del turismo con la precedente startup ZZZleepandGo, hanno percepito un’esigenza del mercato, confermata anche dalla loro esperienza personale.

Il nucleo del team di Splitty Pay è composto da professionisti di grande valore, la cui esperienza pregressa in un’altra start-up di successo, genererà un’immensa sinergia a sostegno della società.

Scheda

Tipo di Progetto Impresa
Società Splitty Pay
Piattaforma (link al pitch) 200 Crowd
Obiettivo di raccolta € 80.000
Quota di capitale offerta 3,85%
Valutazione pre-money € 2.000.000
Rendimento (immob.)
Investimento minimo € 500
Scadenza dell'offerta 06-01-2019


Vai a tutte le campagne in corso >



Commenti chiusi