Biovecblok (round 2)

Biovecblock

Descrizione

Biovecblok S.r.l è uno spin-off dell’Università di Camerino il cui obiettivo è lo sviluppo di strategie innovative per il controllo delle zanzare che trasmettono malattie come malaria, dengue, Zika virus, chikungunya e febbre gialla, utilizzando composti naturali non tossici.

Le malattie trasmesse da zanzare rappresentano una reale e drammatica minacciaper gran parte della popolazione mondiale ed ogni anno milioni di persone muoiono a causa delle loro complicanze: la WHO (World Health Organization) ha inserito questi insetti tra le minacce più rilevanti per la salute pubblica, specialmente nelle nazioni in via di sviluppo.

Considerando l’assenza di un vaccino efficace, i principali strumenti di prevenzione adottati per fronteggiare le malattie trasmesse da zanzare sono rappresentati dagli insetticidi impiegati come spray contro gli stadi di sviluppo adulti della zanzara sia come soluzione liquida o pellet contro gli stadi larvali.

Questi strumenti stanno perdendo di efficacia a causa dell’insorgenza di fenomeni di resistenza all’interno delle popolazioni vettrici; inoltre il loro utilizzo massivo risulta altamente tossico sia per l’uomo che per l’ambiente.

L’obiettivo di Biovecblok è quello di superare tutti quei limiti associati agli insetticidi chimici attualmente impiegati, attraverso lo sviluppo di biotecnologie innovative, ecologiche, innocue per l’uomo ed economicamente sostenibili, in grado di diminuire il numero di zanzare vettrici e, conseguentemente, di ridurre la loro capacità di trasmettere malattie.

Scheda

Tipo di Progetto Impresa
Società Biovecblock
Piattaforma (link al pitch) BacktoWork24
Obiettivo di raccolta € 100.000
Quota di capitale offerta 1,96%
Valutazione pre-money € 5.000.000
Rendimento (immob.)
Investimento minimo € 500
Scadenza dell'offerta 31-05-2019


Vai a tutte le campagne in corso >



Commenti chiusi