Garden Sharing

Garden Sharing

Descrizione

Garden Sharing è la prima piattaforma italiana dedicata alla Sharing Economy del turismo all’aria aperta. Garden Sharing propone un’originale alternativa al camping tradizionale: sfruttando il paradigma della condivisione, gardensharing.it permette agli utenti di affittare e campeggiare in spazi privati all’aria aperta. Sei stanco dei campeggi lontani dal centro città? Vuoi conoscere gente del posto? Vuoi visitare un luogo lontano dai principali itinerari turistici di massa ma non sai dove pernottare? Hai un camper o spazi all’aperto e vorresti guadagnarci anche quando non li utilizzi? Garden sharing è la risposta: un’opportunità per chi vuole una vacanza a contatto con la natura e per chi vuole trarre un guadagno sfruttando i propri spazi esterni.

Garden Sharing si rivolge agli appassionati outdoor: predisposto come un vero e proprio AirBnB degli spazi all’aperto, il portale permette a tutti di vivere un’esperienza alternativa rispetto all’offerta presente sui canali tradizionali. Oltre agli spazi è possibile condividere anche i servizi: i Gardensharer possono offrire un angolo barbecue in giardino per cucinare, una doccia all’aperto, una presa elettrica, un bagno e tanti altri servizi.

La piattaforma si rivolge anche ad agriturismi, agricamping e fattorie, i quali possono (oltre a ricevere prenotazioni da parte di camperisti e campeggiatori), promuovere i propri prodotti biologici a km zero e tutte le varie attività organizzate all’aria aperta (fattorie didattiche, escursioni, assaggi enogastronomici, sport acquatici, ecc..).

Scheda

Tipo di Progetto
Società Garden Sharing
Piattaforma (link al pitch) Opstart
Obiettivo di raccolta € 125.000
Quota di capitale offerta 16,19%
Valutazione pre-money € 647.000
Rendimento (immob.)
Investimento minimo € 250
Scadenza dell'offerta 07-03-2018


Vai a tutte le campagne in corso >



Commenti chiusi