Wow Food

Wow Food

Descrizione

Con WOW Food SRL abbiamo creato il mercato europeo dell’esotico frutto FingerLime; la partecipazione quali soci fondatori del Consorzio FingerLime Italia ci consente di consolidare il nostro vantaggio competitivo.

Vogliamo portare il FingerLime in tutte le cucine e renderlo un prodotto made in Italy di alta qualità, ripetendo e migliorando la storia del Kiwi e dando un’opportunità ai produttori agricoli partecipanti al Consorzio FingerLime di aggiungere ai loro raccolti un frutto che può garantire alta redditività.

L’introduzione sul mercato di una gamma di innovativi prodotti derivati dal FingerLime e da agrumi di alta qualità, capitanati dalla crema spalmabile GULAM, a cui si vanno ad aggiungere le confetture realizzate a bassa temperatura, i canditi, i liofilizzati, gli estratti ecc ci permette di diversificare il nostro business e superare il limite della stagionalità tipica della frutta fresca.

Vogliamo innovare il mondo delle creme spalmabili, creando un’offerta completa di prodotti accattivanti seppur a basso contenuto di grassi e oli.

WOW Food SRL è una startup che nasce in seguito alla scoperta di Marcello Cividini e Monique Raes dell’esotico frutto FingerLime in South Wales, Australia tra i mercatini locali. La società si è sviluppata a partire dal 2016 con la collaborazione di Martina Cottino e Jacopo Dominissini.

Un viaggio iniziato con le prime importazioni del frutto fresco e la vendita porta-a-porta agli chef, continuato attraverso il debutto nell’e-commerce e nella grande distribuzione, il trading a livello europeo e la produzione italiana grazie al Consorzio, proseguito con l’invenzione e lo sviluppo dei gustosi e sani prodotti derivati e con la partecipazione a questo primo round di crowdfunding.

Scheda

Tipo di Progetto Impresa
Società Wow Food
Piattaforma (link al pitch) 200 Crowd
Obiettivo di raccolta € 200.000
Quota di capitale offerta 9,09%
Valutazione pre-money € 2.000.000
Rendimento (immob.)
Investimento minimo €500
Scadenza dell'offerta 21-12-2019


Vai a tutte le campagne in corso >



Commenti chiusi