Il gigante mondiale del crowdfunding Kickstarter da oggi parla anche italiano

Kickstarter, piattaforma icona del reward crowdfunding mondiale, ha annunciato che da ieri il sito è disponibile anche in italiano

 

Kickstarter parla italiano

 

Kickstarter, la più nota piattaforma mondiale di reward e donation crowdfunding, ha annunciato che, da ieri 16 maggio, il portale è disponibile anche in Italiano e in Cinese. La nostra lingua si aggiunge, oltre che all’inglese, a Francese, Tedesco, Spagnolo, aggiunte nel 2015 e Giapponese, nel 2017.

Nel suo blog, Kikcstarter spiega: “Per ora, l’italiano e il cinese saranno disponibili come lingue in beta test, quindi il supporto della community, il nostro Centro assistenza e la nostra app non saranno disponibili in queste lingue. Consigliamo ai creatori che lanciano progetti in italiano o in cinese di includere anche una traduzione in una delle cinque lingue che supportiamo: inglese, francese, tedesco, spagnolo e giapponese”.

Per maggiori informazioni sulle migliori pratiche per la traduzione della propria pagina, il portale mette a disposizione questa pagina.

Dal 2009, anno del suo lancio, su Kickstarter sono stati pubblicati 445 mila progetti di cui oltre 163 mila finanziati (36%). Di questi, 20mila (12,7%) hanno raccolto meno di $1.000, mentre più della metà, 89mila (54,7%) hanno raccolto tra 1.000 e 10.000 dollari. Sorprendente che quasi il 30% (28,9%) sono stati finanziati per un importa tra 10 e 100 mila dollari. Ma sono moltissimi anche i progetti che hanno raccolto cifre a 5 e 6 zeri: ben 5.700 progetti hanno raccolto tra $100mila e $1 milione e 355 oltre il milione.

Le categorie di progetti con più successi sono Musica, Cinema e Giochi. Mentre Giochi e Tecnologia, fanno la parte del leone nelle campagne milionarie rappresentandone ben due terzi (qui tutte le statistiche di Kickstarter).

In totale i progetti di successo hanno raccolta, dal 2009, 4,3 miliardi di dollari grazie a più di 16 milioni di “backers”.

Commenti chiusi