In raccolta con equity crowdfunding in Italia uno dei tre training partner mondiali di LinkedIn

La società spagnola Execus, uno dei soli tre training partner del gigante LinkedIn, attraverso la sua branch italiana, ha lanciato un round di equity crowdfunding su Mamacrowd

 

Execus partner linkedin lancia equity crowdfunding su Mamacrowd

 

Execus è una delle sole tre aziende al mondo ad essere partner autorizzato di LinkedIn per la formazione sul Social Selling e sull’utilizzo di LinkedIn per potenziare il processo di vendita. I suoi corsi di formazione online e in aula sono ufficialmente approvati da LinkedIn a garanzia di una metodologia esclusiva, della professionalità dei formatori e di un’elevata qualità dei risultati.

Già presente in Italia, Spagna e Svizzera, Execus mira ad espandersi a livello internazionale attraverso partnership in altri 10 Paesi tra cui l’Austria, la Francia, i Paesi del Baltico e dell’area Balcanica.

La società ha lanciato una campagna di equity crowdfunding sul portale leader italiano Mamacrowd con l’obiettivo di raccogliere almeno 300 mila euro a fronte del 7,9% di quote (qui la nostra scheda sintetica).

La domanda di professionisti e aziende per l’utilizzo di LinkedIn come leva strategica di crescita per trovare clienti e costruire reti di vendita e social, è in aumento esponenziale. Da questa richiesta di mercato è nata Execus, nel 2010, dall’intuizione di Jordi Gili, uno dei massimi esperti al mondo di social selling, che aveva analizzato il forte impatto dei social nel processo di vendita in ambito B2B.

LE PMI

Execus, oltre ad avere come clienti grandi multinazionali, ha iniziato ad operare anche nel settore delle PMI. La sua mission è infatti offrire, alle imprese e ai professionisti, programmi formativi e progetti di consulenza e servizi per il B2B che permettono di accelerare il processo di vendita e d’internazionalizzazione.

CRESCITA ESPONENZIALE

La crescita di Execus in questi anni è avvenuta in modo esponenziale, fino a far diventare l’azienda una delle sole 3 società al mondo “approved training partner” di LinkedIn. Nel 2018 il fatturato di gruppo è stato pari a 800K, e il 2019, oltre ad una posizione debitoria pari a zero, si è chiuso con un fatturato di 1.3M e il raggiungimento di un EBITDA di 175K: l’obiettivo di continuare questo trend di crescita anche nei prossimi anni.

Il mercato globale della formazione aziendale subirà un’accelerazione esponenziale nei prossimi anni. Si stima inoltre che le transazioni B2B online, area di interesse di Execus, raggiungeranno i 12 trilioni di dollari nel 2020.  “Oltre il 70% dei fondi che arriveranno dall’operazione di crowdfunding – dice  Andrea Stecconi, Ceo di Execus –  lo utilizzeremo per lo sviluppo dell’internazionalizzazione, il 20% per l’inserimento di nuove risorse in azienda e la parte restante per marketing, investimenti in tecnologie e per l’upgrade della nostra piattaforma”.

più nuovi più vecchi