La BEI stanzia €100m per le PMI europee da erogare tramite una piattaforma di P2P lending

La Banca Europea per gli Investimenti veicolerà 100 milioni prestandoli alle PMI tedesche e olandesi attraverso il gigante UK del P2P lending Funding Circle

 

BEI presta 100 milioni alle PMI tramite p2p lending funding circle

 

La Banca europea per gli investimenti (BEI) ha annunciato che presterà 100 milioni di euro alle piccole imprese attraverso la piattaforma di peer to peer lending Funding Circle. L’investimento, insieme a ulteriori 25 milioni di euro collocati da un asset manager globale di primo piano, non meglio precisato, sosterrà oltre 2.000 piccole imprese in Germania e nei Paesi Bassi nei prossimi due anni.

L’accordo si fonda sulla partnership di successo tra Funding Circle e la BEI nel Regno Unito. Dal 2016, infatti BEI ha prestato £100 milioni (120 milioni di euro) alle PMI britanniche.

Secondo la BEI “le piattaforme di prestito online svolgono un ruolo sempre più importante nella canalizzazione della finanza direttamente alle piccole imprese, operando anche come nuovo importante canale per governi ed entità sovranazionali per stimolare direttamente l’economia reale“.

Condividendo maggiori dettagli sulla collaborazione, il Vicepresidente della BEI Ambroise Fayolle ha dichiarato: “Le PMI sono importanti motori di crescita, occupazione e innovazione in Europa; rappresentano oltre il 90% delle imprese e danno lavoro a due terzi della popolazione attiva. La banca dell’UE mira a garantire un migliore accesso ai finanziamenti per le PMI in tutte le fasi di sviluppo attraverso una gamma di strumenti su misura. Si concentra inoltre su partenariati che facilitano l’accesso ai finanziamenti per le PMI nel tentativo di stimolare l’innovazione, la competitività e le opportunità di lavoro. Pertanto accolgo con favore la nostra cooperazione molto stretta e costruttiva con Funding Circle“.

Sachin Patel, Chief Capital Officer presso Funding Circle, ha inoltre commentato: “Facilitare il prestito diretto alle piccole imprese attraverso la piattaforma Funding Circle è un modo molto efficiente per le banche sovranazionali di dare alle piccole imprese l’accesso a finanziamenti tanto necessari. Questo investimento innovativo nei prestiti alle piccole imprese tedesche e olandesi da parte della BEI si basa sul successo della nostra partnership esistente nel Regno Unito. Siamo orgogliosi di continuare ad espandere il nostro sostegno per le imprese tedesche e olandesi”.

Dal suo lancio nel 2010, Funding Circle, la maggiore piattaforma di P2P lending inglese, ha erogato oltre 7,5 miliardi di euro di prestiti a oltre 60.000 aziende in Europa e USA, di cui 50.000 nella sola Europa per circa € 5,5 miliardi, grazie a oltre 85.000 investitori, sia retail che istituzionali. In Germania, Funding Circle ha erogato oltre 210 milioni di euro in prestiti alle piccole imprese dal 2015, 100 milioni di euro nel solo 2018. La piattaforma supporta le piccole imprese di tutta la Germania con finanziamenti. Nei Paesi Bassi, Funding Circle ha erogato oltre 140 milioni di euro in prestiti alle piccole imprese dal 2015, di cui 81,2 milioni di EUR nel 2018.

Commenti chiusi