October lancia un fondo di direct lending da 30 mln euro per investire nelle pmi italiane

Il fondo è stato lanciato in collaborazione con cinque confidi aderenti a Federconfidi e a Rete Fidi Italia e con il Fondo Europeo per gli Investimenti

 

October social lending lancia fondo di direct lending con confidi

 

La piattaforma di P2P lending per le imprese October ha annunciato pochi giorni fa il primo closing a 30 milioni di euro di un nuovo fondo di direct lending che investirà nelle pmi italiane, in collaborazione con cinque Confidi aderenti a Federconfidi e a Rete Fidi Italia e con il Fondo Europeo per gli Investimenti. 

Il primo closing del fondo è stato sottoscritto da Neafidi, Confidi Systema!, Fidimpresa Italia, Confidi Sardegna e Confidi Centro ed è previsto l’ingresso di nuovi investitori nei prossimi mesi. IGI, Intergaranzia Italia, fondo interconsortile per prestazioni di servizi ai soci, parteciperà ai costi di gestione. Il nuovo fondo si affiancherà agli attuali investitori istituzionali e ai prestatori privati che investono sulla piattaforma October.

Si rivolgerà principalmente alle imprese beneficiarie della garanzia InnovFin, l’iniziativa lanciata dalla Commissione europea e dalla Bei e sostenuta da Horizon 2020. Grazie a InnovFin e ai confidi, le pmi idonee beneficeranno di una riduzione del costo del finanziamento. L’accordo di garanzia InnovFin firmato con October è stato reso possibile grazie al sostegno del Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS), pilastro centrale del Piano Juncker.

Il lancio di un fondo dedicato alle pmi italiane con il supporto dei Confidi era stato anticipato a BeBeez circa un anno fa da Andrea Bianchi, direttore generale di ConfidiSystema!, il confidi nato dalla fusione di una trentina di soggetti rappresentanti di Confartigianato, Confindustria e Confagricoltura. Allora Bianchi, parlando delle strategie di sviluppo di Confidi Systema!, aveva detto anche:  “Ci proponiamo come un hub della finanza per le pmi e collaboriamo con le piattaforme fintech. Su questo fronte, in particolare, abbiamo deciso di aderire alla proposta della piattaforma di lending October, sottoscrivendo parte delle quote dedicate ai confidi del nuovo fondo attualmente in raccolta e dedicato ai prestiti ad aziende italiane. E questo anche con l’intenzione di agire da originator di quei prestiti”.

Fondata nel 2014 da Oliver Goy, October è la piattaforma europea di finanziamento online per le pmi leader in Europa continentale (fonte: Altfi), con oltre 334 milioni di euro di prestiti complessivi erogati dall’inizio dell’attività nel maggio 2015 e sino a fine agosto 2019, di cui oltre 55 milioni erogati a PMI italiane spalmati su un totale di 99 progetti dall’inizio dell’attività in Italia nel 2017.

Nel 2018 October è stata la maggiore piattaforma online di finanziamenti alle pmi in Europa continentale. L’importo totale erogato dalla piattaforma nel 2018, pari a 111,3 milioni di euro, è più di quanto erogato da qualsiasi altra piattaforma in Francia, Italia, Spagna, Paesi Bassi o, in generale, in Europa continentale, ed è stato equivalente a quanto erogato nei primi 33 mesi di vita della piattaforma. A fine novembre 2018 la società ha cambiato nome da Lendix in October.

October supporta la pmi redditizie con un fatturato annuo di almeno 250.000 euro e un’adeguata capacità di rimborso. Le imprese che richiedono un prestito sulla piattaforma ricevono entro due giorni una risposta certa sull’erogazione e sulle condizioni del finanziamento. In caso di esito positivo, i fondi vengono erogati entro sette giorni. La piattaforma è attiva anche nei Paesi Bassi, che si affiancano così a Italia, Francia e Spagna, mentre entro la fine di quest’anno l’obiettivo è arrivare a coprire sette paesi. L’espansione territoriale era infatti uno dei primi obiettivi citati da October nel giugno 2018, in occasione dell’annuncio dell’ultimo round di finanziamento da 32 milioni di euro dai venture capital e da altri investitori (tra cui la CIR di Carlo De Benedetti).

Nel luglio scorso, October ha lanciato October SME IVun Eltif (European Long Term Investment Fund), da 250-300 milioni di euro, dedicato alle pmi europee, Italia compresa. Sempre a luglio, ha presentato il progetto Crescere Insieme con CNH Industrial, leader globale nel campo dei capital goods quotato a Milano e New York. L’iniziativa si inserisce all’interno del più vasto accordo di collaborazione siglato da October e CNH Industrial per promuovere l’accesso a strumenti di finanziamento alternativi da parte delle PMI.

Inoltre, nell’aprile scorso October ha siglato una partnership con  Western Union Business Solutions, business unit dedicata ai pagamenti internazionali tra aziende e alla gestione del rischio cambio.

più nuovi più vecchi