Raccolta record da 2,5 milioni su Crowdfundme per I-RFK, società di investimenti in startup e PMI

Il successo record del round di i-RFK testimonia una crescita strutturale del equity crowdfunding in Italia, sia per tipo di offerta che per dimensione dei singoli investitori

 

i-RFK equity crowdfunding per quotazione euronext

 

Si chiude con una raccolta record di 2,5 milioni di euro il round di equity crowdfunding di i-RFK, l’investment company fondata nel 2017 da Paolo Pescetto, Massimo Laccisaglia e Andrea Rossotti, professionisti con una lunga esperienza in operazioni di finanza straordinaria e strategia di impresa.

L’obiettivo della campagna, ospitata sul portale Crowdfundme, quotato quest’anno in Borsa, è stato raggiunto grazie ad oltre 70 investitori ed è così la terza più grande d’Italia.

Il successo di i-RFK rappresenta un’importante novità per il crowdfunding italiano. L’investimento minimo era molto elevato (20 mila euro) e, dunque, molto elevato è stato anche l’investimento medio (35 mila euro), rispetto alla media italiana che nel corso di quest’anno è di 10 volte inferiore (3.200 euro). Ciò dimostra la capacità dell’equity crowdfunding in generale e di Crowdfundme in particolare, di attirare anche investitori sofisticati. Tra i quali, rivela il portale, uno ha investito 400 mila euro.

Ma evidenza anche che, lato offerta, questa forma di finanziamento alternativo inizia a essere contemplata da società esperte nel mondo degli investimenti, come i-RFK, oltre che da startup e PMI.

Inoltre, il successo di i-RFK conferma le ipotesi alla base della strategia di quotazione di CrowdFundMe, che puntava sulla crescita dell’equity crowdfunding e sull’ingresso di soggetti affermati e istituzionali.

E, infatti, Tommaso Baldissera Pacchetti, AD di CrowdFundMe sottolinea: «I-RFK è stata una campagna rivoluzionaria che dimostra come questo genere di società possa sfruttare l’equity crowdfunding per finanziarsi in maniera innovativa. Ma dimostra anche l’aumento delle opportunità per gli investitori di diversificare il portafoglio. Un grande successo per il portale e per tutto il mercato di riferimento».

La mission di Innovative-RFK è di investire in startup e PMI innovative con un solido profilo reddituale in termini di marginalità (EBITDA), crescita del fatturato e generazione di cassa. Ad oggi i-RFK ha investito circa 6,5 milioni di euro in 5 partecipate coinvolgendo 50 investitori privati, verso i quali i-RFK punta a generare valore tramite una accurata e strategica selezione delle società target che ha già permesso una crescita di valore pari a circa il 30% nel 2018 e stimata del 49% nel 2019, con un rendimento del portafoglio (IRR) maggiore del 30% annuo.

più nuovi più vecchi