Al via entro il 15 giugno la prima campagna di equity crowdfunding in Italia per acquistare Npl

La prima campagna di equity crowdfunding per l’acquisto di NPL, che punta a raccogliere 830 mila euro sarà lanciata dalla fiorentina PERMY INVEST sul portale ExtraFunding

 

permy invest
PERMY  INVEST (la ex Permira Invest, società fiorentina specializzata nell’acquisto di crediti deteriorati, sta lavorando alla sua prima campagna di equity crowdfunding per finanziare l’acquisto di Npl, che aprirà agli investitori attorno al 15 giugno sul portale ExtraFunding.

Ad oggi, i soci di Permira, controllante di PERMY INVEST, hanno già sottoscritto oltre un milione di euro dell’aumento di capitale. La campagna ha un obiettivo minimo di 108 mila e massimo di 830 mila euro, con un investimento minimo di 500 euro.

Con i capitali raccolti grazie alla campagna di crowdfunding (750 mila euro, al netto delle spese di 80 mila euro circa), PERMY INVEST acquisterà dal mercato primario bancario/finanziario pacchetti di crediti deteriorati per un valore fino a 12 milioni di euro circa, a prezzi di sconto rispetto al loro valore nominale e affiderà il loro recupero a operatori altamente qualificati.

Si tratta della prima campagna di crowdfunding in Italia finalizzata all’acquisto di Npl.

Chi è PERMY INVEST

PERMY INVEST è nata nel gennaio 2020 come spin-off di Permira srl, società del gruppo MY Group spa specializzata in acquisto e gestione di crediti deteriorati dal mercato primario (banche e istituti di credito), gestione, recupero e valorizzazione degli stessi.

PERMY INVEST è focalizzata sull’acquisto degli Npl e sulla loro valorizzazione. Il recupero del credito è affidato a società specializzate, mentre PERMY INVEST procede poi alla vendita dei crediti non recuperati.

PERMY INVEST è guidata da Mirko Morandi, fondatore di MY Group.

Commenti chiusi