Altro round milionario per l’equity crowdfunding italiano grazie al “pet tracker” Kippy

La PMI innovativa Kippy supera 1,1 milioni di raccolta sul portale Mamacrowd. E’ il nono round nel 2019, immobiliare escluso, a superare la soglia del milione di euro

 

Kippy round equity crowdfunding sopra 1 milione

 

La campagna di equity crowdfunding di Kippy, PMI innovativa che produce un tracker IoT per animali, ha raccolto oltre €1,1 milioni su Mamacrowd, grazie a più di 220 investitori. L’obiettivo iniziale di raccolta era di 500 mila euro.

Si tratta del nono round quest’anno a superare la soglia di 1 milione, escludendo il real estate crowdfunding. Un record importante che testimonia la grande crescita qualitativa e quantitativa dell’equity crowdfunding in Italia. In tutto il 2018, infatti, le campagne che avevano raccolto più di 1 milione erano state solamente tre (qui le statistiche del mercato italiano equity crowdfunding curate da Crowdfunding Buzz).

Una particolarità della campagna consisteva nel diritto di liquidation preference riservato a tutti coloro che avessero investito con equity crowdfunding. Nel caso quindi di una exit, i proventi saranno prioritariamente ripartiti tra i soci che hanno sottoscritto le quote di Kippy su Mamacrowd. Era prevista anche una scala di ricompense commisurata all’entità dell’investimento, dal prodotto stesso per investimenti di 1000 euro a prodotto più abbonamenti pluriennali per soglie di investimento più elevate.

Kippy non è solo un pet tracker, ma permette anche di ricevere in tempo reale consigli su come migliorare la salute del proprio cane o gatto in base alle sue effettive necessità ed al suo comportamento tracciato con l’activity monitor.

Proprio nei giorni iniziali della campagna, la società ha lanciato il nuovo prodotto Kippy EVO, il primo dispositivo che unisce la localizzazione GPS in tempo reale e il monitoraggio dell’attività motoria. Una tecnologia frutto di 5 anni di studio, pensata e realizzata per gli amanti degli animali domestici.

Ad oggi Kippy conta più 17.000 utenti attivi e distribuisce in oltre 30 paesi al mondo vendendo tramite e-commerce e Amazon oltre a una partnership con Vodafone e sviluppa un fatturato di 3,4 milioni. Entro il 2023 punta a superare i 300.000 utenti abbonati.

La società ha dichiarato che I fondi verranno utilizzati principalmente per sostenere le spese di marketing volte a diversificare i canali di vendita sostenendo l’evoluzione dell’e-commerce e l’incremento delle catene di accessori per animali domestici, per ottimizzare i costi di produzione e per implementare il team introducendo personalità di spicco e di grande professionalità.

Con quest’ultima campagna di successo, Mamacrowd si conferma leader dell’equity crowdfunding con più di 11 milioni raccolti nel 2019 (26 milioni dal lancio) e 17 società finanziate con una media di €660 mila di raccolta per campagna.

più nuovi più vecchi