Anche in Italia una multinazionale lancia una piattaforma per la Crowd Innovation

NTTDATA Italia ha lanciato una piattaforma di crowdfunding per incentivare i dipendenti a lanciare e testare le proprie idee: un esempio di crowd innovation

 

NTTDATA crowdfunding crowd innovation

Recentemente abbiamo parlato di First Flight, piattaforma di crowdfunding lanciata da Sony, per ora solo in Giappone, con l’obiettivo di motivare i dipendenti sollecitando loro nuove idee e di sviluppare così prodotti vincenti testandoli in anticipo.

Le piattaforme di crowdfunding di tipo intranet (interne e accessibili solamente cioè a realtà ben definite come quelle aziendali) stanno comunque prendendo piede in tutto il mondo, Italia compresa, contribuendo a diffondere il concetto di “crowd innovation”.

È il caso di IdeaHub, piattaforma di NTTDATA Italia sviluppata recentemente dalla startup milanese FolkFunding. I suoi 2500 dipendenti, similmente ai loro colleghi giapponesi, possono presentare i loro progetti, aiutarsi, confrontarsi, sviluppare nuove sinergie e cercare i fondi necessari per realizzarli. E al centro non ci sono né l’euro né il dollaro, ma gli NTT COINS, valute aziendali accessibili tramite un wallet sviluppato dall’azienda stessa: questo permette di ridurre al minimo rischi di natura economica e, perché no, introdurre elementi di gamificazione nel processo produttivo.

NTTDATA Italia così descrive l’iniziativa sul proprio sito: “la piattaforma IDEAhub è nata come sperimentazione per unire due mondi, quello dei processi di innovazione in ambito aziendale e quello di finanziamento partecipativo’ di idee e/o progetti su Internet, che condividono logiche di “rewarding”.

Applicando quindi nuove meccaniche, tipiche del crowdfunding, ai più consolidati processi di idea management, è nata una nuova soluzione di Gamified Enterprise CrowdFunding. IDEAhub vuole dare voce ai dipendenti, incentivare la collaborazione, favorire la creatività e migliorare il rapporto tra dipendenti e management”.

Del resto, per sua stessa natura, il crowdfunding è uno strumento estremamente duttile, un termine-ombrello sotto il quale prendono forma tante modalità diverse che permette a imprese di ogni genere di servirsi di formule più sicure sul mercato come la pre-vendita di un prodotto.

Ci auguriamo che la strada della crowd innovation tracciata da NTT DATA ITALIA, sia presto replicata da altre realtà aziendali italiane, in modo da incrementare ulteriormente la grande capacità di innovazione che da sempre caratterizza le imprese italiane.

Lascia un commento

avatar