Catena di palestre Yoga raccoglie più di £500k con una campagna di Equity Crowdfunding

Accade in UK, dove l’equity crowdfunding è aperto a qualsiasi tipo di società, basta dimostrare agli investitori di avere un grande potenziale di crescita. In Italia non potrebbe accadere

 

Yoga fitness equity crowdfunding

All’inizio di Gennaio, Ethos ha lanciato una campagna di equity crowdfunding su Crowdcube per raccogliere £ 500.000 importo finalizzato a proseguire l’espansione dei suoi centri di yoga e fitness in tutto il Regno Unito.

In un solo mese, la campagna, che si chiuderà a Febbraio, ha già superato l’obiettivo iniziale £ 500.000. I fondi raccolti saranno utilizzati per l’apertura di nuovi club e per l’assunzione di personale aggiuntivo.

Ethos è una catena di boutique di yoga che combinano salute, scienza e tecnologia. La società ha dichiarato: “Il nostro obiettivo è di portare tutti i trend del fitness che presentano profili di profitto più elevati in un’unica location: Ciclismo, Yoga, Hot Yoga, Barre, TRX e Cross-Training e crediamo che questa sia una proposizione unica rispetto a tutte le palestre di Londra. Ci sforziamo di fornire ai clienti che hanno poco tempo a disposizione un “one-stop shop” ottimale per la salute del corpo e della mente, dove si possono fare tutte le attività con un semplice modello “Pay-As-You-Go”. Questo servizio viene fornito insieme a un FitLab in cui scienza e tecnologia della salute sono integrati“.

La filosofia di ETHOS sembra essere in particolare sintonia con le esigenze del suo pubblico, considerato che, già dall’apertura nel 2013, conseguono un tasso di retention del 83%, piuttosto raro nel settore.

Spiegando i dettagli sul loro approccio al fitness, il team di Ethos ha aggiunto:” Crediamo che questi risultati dimostrino come ETHOS stia ottenendo ciò che altri grandi attori del settore come Soul Cycle, una catena di centri di spinning, stanno facendo: fare di fitness e salute uno stile di vita. Soul Cycle ha presentato la candidatura per una IPO, con utili pari $ 25,3 milioni nel 2014 e un fatturato di $ 112 milioni. A dimostrare come anche una piccola palestra possa muoversi velocemente nel settore, proponendo un approccio autenticamente attento alla qualità e allo stile di vita. Un percorso che siamo convinti stia seguendo anche  ETHOS“.

In Italia, Ethos non avrebbe potuto nemmeno tentare una campagna: la legge che istituisce le startup e le PMI innovative, le uniche a potersi finanziare con equity crowdfunding, glielo avrebbe impedito.

Lascia un commento

avatar