Su Crowdfundme parte a gonfie vele il crowdfunding di Main, talent scout dell’innovazione

Una società che valorizza i migliori progetti delle Università lancia round di equity crowdfunding per investire in startup insieme al crowd

 

MAIN equity crowdfunding su Crowdfundme

E’ partita con il vento in poppa, su CrowdFundMe, la campagna di equity crowdfunding di Management Innovation (MAIN), PMI innovativa composta da senior partner che presidiano le migliori università e centri di ricerca per scovare e valorizzare progetti all’avanguardia e con alto potenziale di successo. Nei primi cinque giorni di raccolta fondi la società, che punta a un obiettivo economico di 100mila euro, ha totalizzato oltre 51.000 euro, con il contributo di 18 investitori.

La campagna di equity crowdfunding, con target minimo di €100 mila, ha l’obiettivo di raccogliere un fondo da destinare al seed-capital di imprese innovative (qui la nostra scheda sintetica).

Fondata nel 2008, MAIN, in questi primi dieci anni di vita, si è prima dedicata alla consulenza sui temi dell’innovazione, per poi ampliare la propria attività con la formulazione e gestione di progetti, lo scouting di tecnologie, la docenza universitaria e aziendale sui temi della gestione dell’innovazione.

Arrivati alla soglia dei dieci anni di vita abbiamo deciso di sviluppare ulteriormente La Fabbrica delle Idee–  spiegano i fondatori – il nostro programma di talent scouting dell’innovazione, dotandoci di una propria capacità finanziaria, in grado di sostenere le numerose nuove iniziative imprenditoriali che stiamo sviluppando in collaborazione con le maggiori università e centri di ricerca italiani e internazionali: da Harvard University al MIT, dalla University of California at Berkeley alla Aarhus University (Denmark), dal  CERN all’Università di Milano Bicocca dal CNR e all’Università di Roma Tor Vergata, tanto per fare qualche nome”.

Chi investe in Management Innovation sarà socio di startup basate su tecnologie innovative estremamente promettenti, come  Green Energy Storage (patrocinata da Harvard University e in collaborazione con la Fondazione Bruno Kessler e l’Università di Roma “Tor Vergata”, nonché recentemente finanziata con una campagna di equity crowdfunding record su Mamacrowd) e Glass to Power (partecipata dall’Università di Milano Bicocca ed in collaborazione con l’Università di Trento e finanziata anch’essa con una campagna di equity crowdfunding, ma sullo stesso Crowdfundme). L’obiettivo di MAIN è arrivare, entro il 2020, ad acquisire partecipazioni in cinque/sette società fortemente innovative, che possano portare il suo valore complessivo di tra i 5 e i 10 milioni di euro. A tal proposito, la società metterà in atto una exit strategy selettiva che consentirà di valorizzare, entro cinque anni al massimo, alcune partecipazioni, realizzando una importante plusvalenza.

MAIN, inoltre, dato il suo status di PMI innovativa, intende distribuire utili ai soci e lo farà già dal 2018, nella misura del 20%, riservando il restante 80% alle attività di ricerca, sviluppo & scouting, fondamentali per individuare nuove iniziative nelle quali poter investire.

I capitali raccolti durante la campagna di crowdfunding su CrowdFundMe, saranno investiti in selezionate azioni di seed capital che hanno una potenzialità di successo molto elevata.

Commenta

  • Iscriviti alla Newsletter settimanale di Crowdfunding Buzz