Noxamet

Noxamet Srl

Descrizione

Noxamet nasce come spin-off delle Università degli Studi di Pavia e Siena, due tra i poli più antichi e prestigiosi del sistema universitario italiano – nonché tra i più attivi della comunità scientifica del Paese.

L’idea imprenditoriale dalla quale è nata Noxamet deriva dalla collaborazione scientifica sviluppata con il progetto “Biotechnology”, promosso dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), tra il team di ricerca specializzato in chimica bioinorganica afferente all’Università di Pavia e il team specializzato in farmacologia afferente all’Università di Siena.

Grazie alla coesione raggiunta dai due team è stato possibile produrre un brevetto su di una nuova classe di molecole donatrici di monossido di azoto (NO). Sul brevetto, dal titolo “Nitric Oxide donors—based on metallic centres” (US Patent 6,897,218,2005), di proprietà del CNR, Noxamet ha ottenuto la licenza esclusiva.

La famiglia di molecole brevettate prende il nome di metallo-nonoati, pro-farmaci che permettono di modulare e potenziare il rilascio di NO grazie alla loro particolare composizione. I metallo-nonoati rappresentano una significativa innovazione rispetto donatori tradizionali di NO.

Scheda

Tipo di Progetto
Società Noxamet Srl
Piattaforma (link al pitch) WeAreStarting
Obiettivo di raccolta € 130.000
Quota di capitale offerta 9,09%
Valutazione pre-money € 1.300.000
Rendimento (immob.)
Investimento minimo €100
Scadenza dell'offerta 30-04-2017


Vai a tutte le campagne in corso >



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *