Equity Crowdfunding e incubatori: un modello di collaborazione per lo sviluppo

Nuove occasioni di incontro tra imprese innovative e investitori grazie all’accordo firmato tra Trentino Sviluppo e la piattaforma di equity crowdfunding Wearestarting

 

Accordo Trentino Sviluppo e WeAreStarting

Trentino Sviluppo ha siglato un accordo con la piattaforma di equity crowdfunding WeAreStarting di Bergamo, che ha recentemente ospitato la campagna italiana conclusa più rapidamente, a vantaggio della startup Media Vox Pop Srl.

L’accordo prevede diverse azioni rivolte alle startup innovative del territorio provinciale, tra cui le realtà ospitate negli incubatori gestiti da Trentino Sviluppo, ad iniziare da Polo Meccatronica e Progetto Manifattura: formazione, coaching e specifiche promozioni per l’avvio delle campagne di finanziamento. Trentino Sviluppo, inoltre, è stato recentemente inserito nel registro nazionale degli Incubatori d’impresa certificati.

«L’accordo – spiega Giovanna Flor, consigliere delegato di Trentino Sviluppoha come obiettivo di lungo termine quello di far fruttare al meglio l’importante patrimonio di startup innovative di cui il Trentino può vantare, partendo da un importante e tangibile patrimonio rappresentato dal fatto che siamo la provincia italiana con la più alta densità di startup innovative».

Carlo Allevi, fondatore di WeAreStarting ha dichiarato: “Siamo entrati in contatto con gli incubatori trentini gestiti da Trentino Sviluppo negli ultimi mesi e siamo rimasti impressionati dall’efficienza delle strutture e dalla qualità delle startup incubate. Stiamo incontrando alcune delle migliori startup trentine e speriamo di lanciare presto una campagna di equity crowdfunding per alcune di loro.”

Nell’ambito della collaborazione, Wearestarting metterà a disposizione di queste realtà imprenditoriali le proprie competenze con attività di formazione e coaching professionale finalizzate alla ricerca di investitori attraverso strumenti innovativi. L’azienda sarà presente anche fisicamente in Trentino per conoscere meglio le startup innovative del territorio.

Nello specifico, le azioni previste comprendono l’organizzazione di seminari e workshop dedicati agli aspetti tecnici, relazionali e comunicativi dell’equity crowdfunding. Oltre a ciò Wearestarting supporterà Trentino Sviluppo nella selezione delle realtà imprenditoriali trentine ritenute più adatte ad avviare una campagna di equity crowdfunding; per queste realtà è previsto un percorso di accompagnamento per preparare il pitch da presentare agli investitori, per approcciare meglio il mondo degli investitori e preparare così gli step di avvicinamento alla campagna di equity crowdfunding.

Lascia un commento

avatar