Il crowdfunding quest’anno raccoglierà 8,5 miliardi USD a livello globale e arriverà a 12 nel 2023

Una ricerca di Statista, riportata dal sito svedese di finanza personale Finanso.se e riferita a tutte le forme di crowdfunding, prevede una crescita fino a 12 mld di raccolta nel mondo

 

crowdfunding market

 

Negli ultimi anni si è assistito alla crescente popolarità del crowdfunding, con un numero crescente di aziende che utilizzano questo metodo alternativo per raccogliere fondi.

Secondo i dati raccolti da Statista, ripresi dal sito di finanza personale svedese Finanso.se, il mercato globale del crowdfunding dovrebbe mantenere la sua rapida crescita quest’anno, aumentando del 23,3% su base annua e raggiungendo oltre $8,5 miliardi di valore delle transazioni, attraverso 11 milioni di campagne e 12 miliardi di dollari entro il 2023 grazie a 13 milioni di campagne. Ogni campagna dovrebbe raccogliere mediamente finanziamenti per 780 dollari, che dovrebbero salire a quasi 1.000 dollari entro il 2023.

Secondo Statista, nel 2017, il mercato globale del crowdfunding ha raggiunto un valore di 3,9 miliardi di dollari, che. alla fine del 2018, è cresciuto di oltre il 35% e ha raggiunto un valore di $ 5,3 miliardi. Da allora, il valore delle transazioni dell’intero settore del crowdfunding è aumentato di un notevole 60%.

I dati (che invitiamo a prendere con le pinze, non essendone rivelate le metodologie di rilevazione) si riferiscono a tutte le forme di crowdfunding, on, donation, reward, equity e lending.

I paesi che quest’anno raccoglieranno di più (in termini di valore delle transazioni) saranno: Cina (7 miliardi di USD), Usa (782 milioni), Gran Bretagna (100 milioni), Francia (86 milioni) e Canada (47 milioni). La Cina è infatti il maggior mercato per il crowfunding a livello mondiale, con un peso dell’85%. Merito, secondo Statista, delle sue società di e-commerce (Alibaba, Suning e JD.com), che possono contare su una numerosa base clienti.

 

Commenti chiusi