Quando la quotazione in borsa avviene attraverso una campagna di equity crowdfunding

Una società di robotica medicale ha lanciato una campagna di equity crowdfunding come modalità di collocamento per la quotazione al NYSE

 

Quotazione in borsa tramite equity crowdfunnding

Myomo, società che è in fase di raccolta di fondi sulla piattaforma di equity crowdfunding USA Banq,  vuole far seguire il round di finanziamento con una quotazione al New York Stock Exchange (NYSE). Si tratta di una prima assoluta per una società che sta raccogliendo in base al regolamento REG A+ (quello che in USA limita la possibilità di investimento ai cosiddetti accredited investors).

Myomo è una società che commercializza prodotti medicali robotici la cui visione è di garantire mobilità agli individui che soffrono di disturbi neurologici e paralisi degli arti superiori. La tecnologia di Myomo ripristina la capacità del paziente di utilizzare le braccia e le mani parzialmente paralizzate o indebolite in modo che possano tornare al lavoro o semplicemente migliorare la loro qualità di vita.

Myomo ha già raccolto oltre $20 milioni da altri investitori tra cui Mountain Capital Group. L’azienda spera di raccogliere fino a $15 milioni con il suo IPO da effettuare attraverso l’equity crowdfundind compatibilmente con il regolamento A+. Le azioni avranno un prezzo di $7,50 ciascuna. Il capitale raccolto sarà utilizzato per rimborsare alcuni debiti e per assicurare il capitale circolante necessario per far crescere il business.

Grazie al round di crowdfunding, Myomo sarà direttamente quotata al NYSE, previa approvazione definitiva.

Sebbene si tratti della prima volta per gli USA, la quotazione attraverso equity crowdfunding non lo è nel Regno Unito, tanto che SyndicateRoom ha lanciato un servizio online per consentire ai propri membri di investire direttamente in IPO usufruendo degli stessi sconti riservati agli investitori istituzionali.

Lascia un commento

avatar