La startup della marmellata in tubetto raccoglie 114k con il suo 2° round di equity crowdfunding

Dopo il successo del primo round, la startup DreAma ha raccolto altri 114 mila euro nella sua seconda campagna di equity crowdfunding su Opstart

 

Dreama successo seccondo round equity crowdfunding su Opstart

 

DreAma è una startup innovativa bergamasca specializzata nella produzione di confetture e marmellate in tubetto, conosciute e commercializzate con il marchio FruitAma, con un fatturato che, nel primo anno di attività (2017), ha superato i €450.000.

La startup ha appena concluso con successo la sua seconda campagna di equity crowdfunding sulla piattaforma Opstart, raccogliendo 114 mila euro, più del doppio rispetto all’obiettivo iniziale di 52 mila. Il risultato è stato ottenuto grazie alla partecipazione di 29 investitori, che hanno acquistato le quote per una valutazione pre-money di €822 mila. Poiché il valore post money dopo la prima campagna, (che lo scorso Dicembre aveva raggiunto l’obiettivo in sole 10 ore) era di circa €700 mila, chi avesse investito nel primo round vede dunque le sue quote rivalutate già del 17%.

FruitAma è stato premiato come miglior packaging dell’anno al “World Tube Congress 2016”, il concorso annuale organizzato a Düsseldorf dall’Etma (associazione europea dei produttori di tubetti) battendo anche multinazionali come L’Oreal. Da pochi mesi la società ha ampliato la propria gamma inserendo anche la Cioccolata in Tubetto, che viene commercializzata con il marchio ChocoAma.

Secondo la startup “FruitAma e ChocoAma sono prodotti ideali per le famiglie: a colazione, a merenda o durante un pic-nic, in quanto permette, di soddisfare tutti i tipi di palati, anche i più raffinati. FruitAma piace molto anche alle mamme che trovano un modo divertente per far mangiare la frutta ai propri figli. Il formato del tubetto è ideale anche per i single o famiglie ristrette che non avranno problemi a finirlo evitando inutili sprechi.”

I capitali raccolti verranno impiegati per sostenere il piano di sviluppo aziendale che comprende l’acquisto di macchinari più efficienti necessari per la produzione, l’aumento dell’approvvigionamento delle puree di frutta, il consolidamento della Brand Identity su tutto il territorio italiano e l’ulteriore partecipazione a fiere ed eventi per aumentare la propria notorietà a livello Internazionale.

Lascia un commento

avatar