Il leader francese del peer to peer lending per le PMI sbarca in Italia

Lendix, leader francese del p2p lending per le imprese con €57m erogati, sbarca in Italia e sarà operativo entro il Q1 2017

 

Lendix peer to peer lending francese sbarca in Italia

Sbarca in Italia Lendix, piattaforma di peer to peer lending (o marketplace lending) per le imprese, leader in Francia dove ha finanziato aziende per oltre 57 milioni di euro. Lendix, inoltre, si è classificata al 32° posto nel rapporto 2016 FINTECH100 realizzato da KPMG in collaborazione con H2 Ventures che analizza le società fintech a livello mondiale.

Lendix arriva in Italia con una sede milanese che sarà guidata da Sergio Zocchi, nominato Amministratore Delegato di Lendix Italia. Zocchi, con grande esperienza nel settore imprenditoriale, del fintech e del venture capital, guiderà un team di una decina di professionisti. Il lancio operativo della piattaforma è previsto per il primo trimestre 2017.

 “Non avremmo potuto scegliere un professionista migliore per arricchire il nostro management team internazionale” – dichiara Olivier Goy, Founder e Presidente di Lendix. “Sergio ha una vasta esperienza imprenditoriale e conosce perfettamente il sistema economico italiano. Dopo la Francia, dove la nostra presenza è ben consolidata con una quota di mercato del 55% e la Spagna, dove abbiamo avviato l’operatività alla fine dello scorso anno, l’Italia segna un’ulteriore tappa nel nostro cammino per diventare il primo operatore nell’Europa continentale”.  

Il mercato italiano si inserisce infatti nell’ambito di un piano strategico di espansione dell’attività a livello europeo: dopo la Francia e la Spagna, grazie all’arrivo in Italia, Lendix diventa di fatto una piattaforma paneuropea di peer to peer lending per le piccole e medie imprese portando un nuovo business che nel nostro paese muove ancora i primi passi. Fino ad ora, infatti, l’unica piattaforma di lending crowdfunding dedicata alle imprese è BorsadelCredito.it.

Grazie a Lendix le imprese potranno ottenere in modo rapido un finanziamento direttamente da investitori privati e istituzionali e, allo stesso tempo, gli investitori possono avere accesso a una nuova forma di investimento per diversificare la propria allocazione di portafoglio. Attraverso la piattaforma Lendix, le imprese potranno ottenere finanziamenti da 30.000 a 2.000.000 di euro, a tasso fisso e con durata da 3 a 84 mesi. I tassi di interesse variano tra 4% e 9,90%, in funzione del profilo di rischio. I finanziamenti saranno raccolti attraverso i prestiti di due tipi di investitori:

  • gli investitori privati possono investire fino a 2.000 euro su ogni progetto, per un massimo di 10.000 euro all’anno;
  • gli investitori professionali e istituzionali possono, invece, investire senza limiti di importo.

2
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Invoice trading e P2P lending vere alternative al problema della liquidità per le PMILendix P2P lending tra poco in Italia lancia prima campagna cross border Recent comment authors
più nuovi più vecchi
trackback

[…] di cui abbiamo recentemente riportato l’annuncio del prossimo sbarco in Italia, lancia la sua prima campagna in Spagna. La particolarità sta nel fatto che gli investitori […]

trackback

[…] di invoice trading (Credimi, CashMe e Crowdcity) ed è in procinto di sbarcare in Italia Lendix, piattaforma francese leader nel P2P lending per le […]