L’equity crowdfunding vola in UK: Seedrs raccoglie $15.6 milioni dai VC

Seedrs, una delle due maggiori piattaforme di equity crowdfunding inglesi, ha raccolto più di $15 milioni dai fondi di venture capital WPCT e Augmentum Capital

 

Seedrs raccoglie 15 milioni

La piattaforma inglese di equity crowdfunding Seedrs ha concluso un round di finanziamento di $15,6 milioni. Il round è stato guidato da Woodford Patient Capital Trust plc (WPCT) e Augmentum Capital, e i fondi saranno utilizzati per lanciare la piattaforma sul mercato USA. Con quest’ultima raccolta, ora il valore di Seedrs sale a £30 milioni post-money. Tim Levene, Managing Partner di Augmentum, si unisce al consiglio di amministrazione di Seedrs.

Seedrs aveva raccolto in precedenza $7,2 milioni da Faber Ventures e attraverso una propria campagna di crowdfunding. Inoltre, Seedrs sta per lanciare una nuova campagna di equity crowdfunding per dare agli azionisti esistenti e a nuovi investitori l’opportunità di partecipare al nuovo aumento di capitale. Tuttavia i dettagli non sono ancora stati annunciati.

Seedrs prevede di ora espandere i suoi sforzi di marketing nel Regno Unito e in Europa, di sviluppare ulteriormente la piattaforma e di lanciare la sua attività negli Stati Uniti. Nel Regno Unito Seedrs compete con CrowdCube, che finora ha raccolto $6,5 milioni da Balderton Capital e da Crowd Capital Ventures in un round Series B.

Già due società italiane, di cui abbiamo parlato nei mesi scorsi, si sono finanziate attraverso Seedrs. Si tratta di Stamplay che ha raccolto £210.000 e di Vini Italiani che ne ha raccolti £300.000.

Lascia un commento

avatar