A Milano un corso di equity e reward crowdfunding per le startup

L’incubatore Impact Hub Milano ha organizzato un corso di crowdfunding aperto a tutte le startup. Docente il nostro Fabio Allegreni, partner di Crowd Advisors

 

Corso crowdfunding per Startup Impact Hub Milano

Impact Hub Milano, uno degli incubatori più attivi a Milano e, dal 2014, “Incubatore Certificato di Startup Innovative“, ha organizzato un corso sul crowdfunding, pensato appositamente per le startup, che si terrà presso la sua sede in due sessioni indipendenti, rispettivamente il 3 e il 10 Maggio prossimi. Docente, d’eccezione, il nostro Fabio Allegreni, partner di Crowd Advisors.

Le due sessioni consistono la prima in una panoramica approfondita sulle tipologie di crowdfunding e su come approcciarle al meglio anche in chiave marketing, e la seconda in un workshop pratico su come costruire e lanciare una campagna.

Abbiamo recentemente riportato i risultati del primo trimestre relativi alle performance dell’ equity crowdfunding in Italia che ne dimostrano la grande accelerazione.

Parallelamente, grazie soprattutto a piattaforme globali come Kickstarter e Indiegogo, ma anche alle sempre più attive piattaforme italiane, il reward crowdfunding è diventato uno strumento sempre più diffuso sia tra i promotori che i sostenitori.

Non va inoltre sottovalutato il ruolo sempre più rilevante che le forme di lending crowdfunding (peer-to-peer e invoice trading) sta avendo soprattutto come strumento alternativo alle banche per finanziare il capitale circolante.

Si tratta quindi di nuove opportunità di raccolta per le startup e le PMI che, soprattutto in alcuni Paesi, ma anche in Italia, stanno avendo un impatto sempre più rilevante sullo sviluppo economico.

Ma il crowdfunding, in tutte le sue forme, e, in particolare reward ed equity, non è solo uno strumento alternativo di raccolta finanziaria. Essendo basato sul coinvolgimento di un ampio target di individui che vengono ingaggiati al fine di acquisire la loro fiducia nell’impresa promotrice, tanto da finanziarla, è anche un potente strumento di marketing.

Con riferimento specifico al reward e all’equity crowdfunding, lanciare una campagna di raccolta fondi significa sollecitare il pubblico a donare o investire i propri soldi. Per essere efficace, quindi, una campagna non può essere improvvisata, ma richiede un’attenta pianificazione sia per quanto riguarda obiettivi e contenuti, che per quanto attiene alla comunicazione.

Per saperne di più e per iscriversi >>

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Virgin lancia corso in UK per insegnare agli imprenditori come finanziarsi con equity crowdfunding Recent comment authors
più nuovi più vecchi
trackback

[…] Italia, lo scorso anno, l’acceleratore ImpactHub Milano e lo studio di consulenza Crowd Advisors hanno sperimentato con successo un’iniz…, anche se più concentrata. Tra i partecipanti al corso, la startup torinese NETtoWORK ha poi […]