Piattaforma italiana di equity crowdfunding sta predisponendo funzionalità blockchain

WeAreStarting, piattaforma italiana di equity crowdfunding annuncia nuove funzionalità tra cui alcuni processi gestiti con blockchain

 

WeAreStarting equity crowdfunding si prepara per blockchain con katipult

La piattaforma di equity crowdfunding bergamasca WeAreStarting è il primo e unico portale in Italia realizzato in collaborazione con la FinTech canadese Katipult, premiata come “Canada’s Most Innovative Fintech Firm 2016” e tra i leader mondiali nella fornitura di software per l’Investment Crowdfunding.

Katipult, come riportato dal sito di AIEC – l’associazione italiana delle piattaforme di equity crowdfunding – introdurrà nel corso del 2017 importantissime novità per le piattaforme supportate, tra cui, appunto, WeAreStarting.

Tra le funzionalità innovative che saranno introdotte anche sul portale italiano vi saranno il servizio Customer Success Team, il Financial Advisor Role per organizzare e gestire gli account degli investitori con profili particolari (per esempio i gruppi di Business Angels); gli Wallet per velocizzare i pagamenti in entrata e in uscita e accuratamente accertare il capitale impegnato, i guadagni accumulati e i saldi.

Nella pipeline degli sviluppi, è previsto anche lo sviluppo di una soluzione Blockchain per migliorare una serie di processi chiave legati alla gestione delle offerte e propedeutico allo sviluppo di un mercato secondario.

Carlo Allevi, founder e operations manager di WeAreStarting, ha rivelato a Crowdfunding Buzz che la soluzione blockchain, almeno per quanto riguarda WeAreStarting, sarà necessariamente limitata alla gestione delle procedure interne alla piattaforma, in quanto, per essere veramente operativa come strumento di certificazione dell’acquisto di quote, deve prima essere contemplata e poi autorizzata dal sistema regolamentare e giuridico italiano.

Allevi ha inoltre aggiunto: “Per noi essere partner di Katipult significa offrire un servizio all’avanguardia per gli investitori, le start-up e le imprese italiane e siamo fieri di lavorare insieme a Katipult dal 2015. Due anni di continui progressi ed implementazione di funzionalità innovative per offrire anche nel nostro paese un’interfaccia unica e all’avanguardia per gli investitori. Siamo entusiasti per il round di finanziamento di Katipult e siamo pronti ad accelerare ulteriormente negli sviluppi insieme a loro”.

Brock Murray CEO e co-founder di Katipult, ha dichiarato di essere estremamente soddisfatto della partnership con il team italiano di WeAreStarting. “I nostri Team lavorano in stretta collaborazione ogni giorno per implementare i servizi rendendoli sempre più conformi alle esigenze del mercato e degli investitori per cui ricerchiamo e sviluppiamo costantemente nuove soluzioni”.

Lascia un commento

avatar