Il nuovo portale di lending crowdfunding immobiliare Recrowd lancia la sua prima campagna

Recrowd, recentemente finanziata con un round equity crowdfunding, ha lanciato la sua prima raccolta puntando a raccogliere 200k per un immobile a Seregno

 

Recrowd nuova piattaforma di lending crowdfunding immobiliare

 

La nuova piattaforma di lending crowdfunding immobiliare Recrowd ha lanciato la sua prima campagna. Si tratta di un immobile a Seregno che punta a raccogliere prestiti per 200 mila euro.

L’appartamento, di 186 mq commerciali, mansardato, si trova Seregno, vicino a Milano nella parte meridionale della Brianza, e l’operazione è promossa da FRI Immobiliare Srl, azienda che fornisce un servizio di consulenza e assistenza nella conclusione di operazioni di acquisto in asta (dal mandato alla consegna dell’immobile).

Oltre a occuparsi dei saldi a stralcio e della consulenza agli esecutati, la FRI Immobiliare acquista, ristruttura e rivende immobili sul mercato libero.

Recrowd è una startup innovativa che abbina l’esperienza ventennale nel settore immobiliare e negli investimenti con la tecnologia digitale ed è stata fondata da esperti del settore finanziario, immobiliare e tecnologico: Gianluca de Simone (23 anni, ceo), Simone Putignano (23 anni, cfo), Massimo Traversi (39 anni, coo), Massimo Mereghetti (43 anni, business influencer) ed è entrata nell’incubatore Speed MI Up dell’Università Bocconi di Milano lo scorso febbraio.

Lo scorso Giugno, la società aveva chiuso un round di equity crowdfunding sulla piattaforma Opstart con una raccolta di 419 mila Euro grazie a 119 investitori e a fronte di un obiettivo minimo di 50 mila euro, con una valutazione post-money di circca 3,6 milioni.

ReCrowd afferma di voler “offrire ai risparmiatori un modo alternativo di investire i propri risparmi, innovando e semplificando il processo di investimento, attraverso il lending crowdfunding ed utilizzando un asset di facile comprensione come quello immobiliare”. E il proposito è di offrire inoltre “4 tipologie di progetto, differenti per rischio, investimento, durata e ROI, per valorizzare e tutelare i capitali di qualsiasi investitore”.

Commenti chiusi