Produzioni dal Basso lancia, primo in Italia, il crowdfunding con la donazione ricorrente

Produzioni dal Basso è la prima piattaforma di crowdfunding in italia ad adottare la modalità subscription a sostegno di progetti editoriali, sulla scorta del grande successo USA

 

PdB lancia subscription crowdfunding

 

Come anticipato dal CEO, Angelo Rindone, al nostro Fabio Allegreni, da qualche giorno Produzioni dal Basso propone una nuova modalità di crowdfunding che rende ancora più completa l’offerta della prima piattaforma di reward crowdfunding italana. Si tratta della “donazione ricorrente”, modello ispirato ad una modalità (subscription) che sta avendo grande successo e crescita in USA, con piattaforme come Patreon o Drip.

Con questo nuovo modello Produzioni dal Basso aggiunge, alla proposta progettuale singola del classico crowdfunding, una proposta di “progetto editoriale” e, dunque, continuativa. Non viene cioè finanziato il singolo progetto, ma un autore in grado di produrre contenuti in serie e che, pertanto, può sollecitare donazioni mensili, così come accade con gli abbonamenti o le sottoscrizioni (es. Netflix o Spotify). Il modello viene infatti tipicamente adottato dai nuovi creatori di contenuti come blogger, freelance, youtuber, documentaristi, giornalisti, artisti che possono coinvolgere la propria fan base e generare così ogni mese un finanziamento per il loro lavoro.

La donazione ricorrente ha specifiche caratteristiche: il progetto e continuativo e chi sceglie di supportare un progetto lo fa con una semplicemente sottoscrizione mensile indicando un importo e, se presente, il livello di abbonamento/ricompensa che desidera ottenere in cambio della sottoscrizione.

Questa nuova modalità rappresenta una scommessa importante per noi” ha dichiarato Angelo Rindone di Produzioni dal Basso “ma, soprattutto, rappresenta un’evoluzione del concetto di crowdfunding stesso perché sposta il focus dal progetto al soggetto: da un crowdfunding che privilegia progetti unici e ben definiti ad una modalità di donazione/sottoscrizione/abbonamento rivolta a progetti editoriali più complessi e continuativi. La donazione ricorrente sta rivoluzionando il modo di fare crowdfunding e Produzioni dal Basso, per prima in Italia, vuole sperimentarne le potenzialità.”

Produzioni dal Basso è stata una delle realtà pionieristiche del settore in Italia, creando una delle più importanti comunità italiane di autoproduzione con oltre 160mila utenti e quasi 6milioni di euro transati.

Lascia un commento

avatar