Secondo round di equity crowdfunding per la startup DropTo su Opstart

Il social network basato su realtà virtuale di DropTO lancia un secondo round di equity crowdfunding, sempre su Opstart, dopo il successo del primo

 

DropTO equity crowdfunding Opstart

Dopo il grande successo del primo round della campagna di equity crowdfunding – 150k raccolti e overfunding dopo 15 giorni –  è online il secondo round di raccolta di DropTo, startup torinese che ambisce a rivoluzionare il mondo dei social network.

Questa seconda offerta si pone come target di raccolta la soglia di € 100.000 per una corrispondente distribuzione di equity pari al 9,09%. Gli strumenti offerti sono quote di tipo C, ossia quote di risparmio, e l’investimento minimo sottoscrivibile è pari a €250.

Rispetto al precedente round, chiuso a Luglio, per cui alla società è stata riconosciuta una valutazione pre-money di 600 mila euro (750 post-money), l’attuale campagna parte con una valutazione pre-money di 1 milione (v. nostra scheda sintetica).

DropTo sta sviluppando un social network innovativo per la condivisione geolocalizzata di contenuti personalizzati come video, foto e testi. L’intuizione è quella di legare la testimonianza di un’esperienza vissuta al luogo in cui questa ha preso vita, attraverso la realtà aumentata, accentuando così il coinvolgimento emotivo. La società è pronta ad accogliere nuovi investitori per il lancio della versione beta dell’applicazione e per fare ingresso nel mercato degli Stati Uniti, che costituisce l’ecosistema ideale per lo sviluppo di un progetto imprenditoriale innovativo di questa portata.

Raggiunta una user base consolidata DropTO vuole implementare le potenzialità del social network dando la possibilità a brand ed aziende di pubblicizzarsi attraverso l’utilizzo della stessa.

Lascia un commento

avatar