Società quotata su AIM, sottoscrive la prima parte del round A di ClubDealOnline

Portobello Spa, quotata su AIM Italia, ha sottoscritto una quota del Round A di ClubDeal Srl, portale di Private Equity Crowdfunding autorizzato da Consob

 

CLubdealOnline raccoglie da Portobello quotata AIM

 

ClubDeal Srl, gestore di ClubDealOnline.com, portale di raccolta di capitali online autorizzato da Consob e dedicato esclusivamente ad High Net Worth Individual (HNWI), Family Office e investitori Istituzionali, ha comunicato nei giorni scorsi che Portobello Spa, società quotata su AIM Italia, ha sottoscritto e versato la prima parte del round A che la società chiuderà nei prossimi mesi.

Fondata nel 2016, Portobello si occupa della rivendita di spazi pubblicitari, di proprietà o acquistati da terzi, a fronte di un corrispettivo monetario o in alternativa tramite il sistema del barter. La Società ha avviato e gestisce negozi retail e un canale e-commerce proprietario.

Antonio Chiarello, fondatore di ClubDealOnline e socio di maggioranza di ClubDeal Srl, ha dichiarato “E’ un passaggio cruciale per la nostra società. La chiusura della prima parte del round A ci dà la forza per affrontare un mercato in forte crescita. La decisione di Portobello Spa, società quotata, di investire in ClubDeal conferma la validità del nostro progetto e delle scelte finora fatte. Portobello ed in particolare la divisione “Media” che si occupa della rivendita di spazi pubblicitari, saranno fondamentali nel supportare la crescita e la visibilità di ClubDealOnline nei confronti della nostra clientela target”.

Pietro Peligra, Amministratore di Portobello Spa, ha dichiarato: “Siamo felici di aver partecipato all’aumento di capitale di ClubDealOnline grazie al quale potremmo avere accesso a un interessante target di aziende che possiamo aiutare a crescere attraverso i nostri media”.

Il modello di Private Equity CrowdFunding, costruito da ClubDealOnline, rappresenta un unicum in Italia. Si tratta infatti di un portale di raccolta di capitali online autorizzata da Consob per Startup e PMI innovative e tradizionali, ma aperto esclusivamente agli investimenti di High Net Worth Individual, Family Office e clienti Istituzionali.

La selezione delle startup e PMI innovative è affidata ad IStarter, acceleratore italiano basato a Londra ed operante in un contesto internazionale. I progetti più interessanti sono analizzati dai 100+ Partner di IStarter, il cui contributo nella valutazione è in funzione della rispettiva competenza sull’industry.

Sul lato investitori il focus è su una rete qualificata e selezionata di High Net Worth Individuals, Family Office e Istituzionali in grado di garantire investimenti rilevanti sui singoli progetti.

L’innovativo modello che prevede l’intestazione delle quote da parte di una fiduciaria, permette agli investitori di poter aggregare i propri investimenti presso un unico soggetto (la fiduciaria) ottimizzando la gestione fiscale e rendendo le quote maggiormente liquidabili.

Lascia un commento

avatar