SoundOfThings lancia campagna di equity crowdfunding su Starsup

La startup SoundOfThings lancia un social network basato sul “sound emotion” e cerca €80 mila per finanziarne la crescita con un round di equity crowdfunding su Starsup

 

SoundofThngs campagna equity crowdfunding su Starsup

La piattaforma Starsup lancia una nuova campagna di equity crowdfunding. Si tratta di SoundOfThings, una startup che ha già uffici a Roma, Milano e Londra e vanta 120.000 follower su Instagram.

L’obiettivo minimo è raccogliere €80.000 a fronte di quote pari al 5,3% e un obiettivo massimo di €160.000 a fronte del 10%. La valutazione pre-money è quindi di 1,44 milioni (qui la nostra scheda sintetica).

L’idea di SoundsOfThings – si legge nel pitch – è iniziata dall’esperienza come utilizzatori dei social network, dove, per comunicare veramente, non bastano le parole e le fotografie. Così è stato creato il Sound Emotion (SE) che non è un immagine e non è un suono, è qualcosa di più di entrambi; ha bisogno dei ricordi per essere completato, racconta momenti di vita quotidiana: i suoni della colazione, il rossetto sulle labbra, un viaggio in auto…“.

Se abbiamo capito bene, il concetto di fondo di SoundOfThings è la possibilità di abbinare suoni alle fotografie condivise sulla piattaforma, che possono poi essere ripresi anche su canali off line, in modo da rendere più completa l’esperienza di chi le condivide. Si punterà molto sulle aziende che potranno attivare campagne di comunicazione a performance.

L’applicazione di SoT sarà negli store iOS e Google Play fra il terzo e quarto trimestre del 2017; il lancio avverrà in Inghilterra. SoundsOfThings è una piattaforma costituita da diversi componenti: un’app mobile per gli smartphone iOS ed Android, un portale web (Suoni Village Portal), un portale di “analytics” dedicato all’analisi dei big data, servizi applicativi per l’accesso alla piattaforma da parte di terzi (API, Application Program Interface).

Lascia un commento

avatar