Startup per studenti in cerca di lavori part time lancia round di equity crowdfunding

Nuova campagna sulla piattaforma Crowdfundme: la startup Taskhunters, selezionata dell’incubatore USA Ycombinator, apre il capitale al crowd

 

Taskhunters campagna equity crowdfunding su crowdfundme

Nell’arco di pochi giorni, la piattaforma di equity crowdfunding Crowdfundme lancia un’altra campagna. Dopo quella di Paladin della scorsa settimana è la volta di Taskhunters, prima piattaforma in Europa che permette agli studenti universitari di svolgere lavori temporanei per privati e aziende.

L’obiettivo di raccolta è di €80.000 per il 5,4% di quote e, dunque, per una valutazione pre-money di €1,4 milioni.

Taskhunters, in 10 mesi dal suo lancio a Milano può vantare più di 10.000 download, oltre 700 studenti iscritti e verificati, più di 450 task richiesti. A breve avverrà il lancio del servizio in una seconda città, Torino.

La piattaforma comprende due diverse soluzioni, per diversi pubblici. L’app di Taskhunters permette agli studenti di svolgere le mansioni per i privati (disponibile per iOS e Android), mentre è in fase di sviluppo un sito web che permetterà anche alle aziende di richiedere i task e affidarli a studenti verificati: Taskhunters for business.

I fondi eventualmente raccolti saranno utilizzati per espandere il servizio in nuove città italiane ed europee, acquistare una polizza assicurativa per proteggere gli utenti e infine per far evolvere la piattaforma.

Tra gli acceleratori e i partner che hanno già creduto in questa startup spiccano Digital Magics, uno dei più grandi incubatori italiani, che è socio della startup, e Y-Combinator, il più importante venture capital e incubatore del mondo, che la ha selezionata (su 15.000 startup) per il suo prestigioso percorso “Startup School”. Inoltre, Facebook la ha inserita in FbStart, il programma per startup mobile ad alto potenziale di crescita.

Sono ora cinque le campagne in corso contemporaneamente su Crowdfundme e 18 quelle complessive in Italia (qui tutte le campagne in corso)

Lascia un commento

avatar