Un mercato secondario per l’equity crowdfunding: ecco l’israeliana iAngels

iAngels crea un mercato secondario per il crowdfunding e pone l’accento sulla monetizzazione delle stock option per i dipendenti delle startup

 

iAngel crowdfunding secondary market

Intervistato recentemente dal nostro Fabio Allegreni, Fabrizio Barini, direttore Business Development di Intermonte, una delle maggiori SIM italiane, ha affermato che la SIM sta puntando ad un mercato secondario per le società non quotate, in particolare quelle che abbiano raccolto attraverso una piattaforma di equity crowdfunding.

Evidentemente si tratta di una strategia condivisa, per lo meno in altri paesi.

iAngels è una piattaforma di co-investimento Israeliana che consente agli investitori privati di accedere a opportunità early-stage esclusive. Grazie alla collaborazione con gli angel di Startup Nation, ha annunciato l’aggiunta di una nuova iniziativa: le offerte secondarie. Con questa value proposition, iAngels dà alle start-up la possibilità di implementare una strategia delle risorse umane innovativa e permette al contempo agli investitori di investire in una fase più avanzata della vita dell’impresa, cosa che prima era inaccessibile ai business angel.

Shelly Hod Moyal, uno dei soci fondatori di iAngels, ha spiegato: “Tradizionalmente, i dipendenti con stock option dovevano attendere fino a al pre-IPO o all’IPO per monetizzare le loro quote. Siamo orgogliosi di poter dire che iAngels è la prima piattaforma di equity crowdfunding al mondo in grado di generare subito liquidità per questo tipo di lavoratori. Per le start-up che lottano per attrarre e trattenere i migliori talenti, la capacità di offrire liquidità ai dipendenti, mentre ancora sta crescendo, sarà un vantaggio competitivo“.

Con la possibilità di un mercato secondario, iAngels offre alla sua comunità di investimento l’accesso ad opportunità later-stage e la capacità così di investire in società che presentano redditi significativi, clienti e credibilità. Combinando il suo modello di co-investimento, il rigoroso processo di due diligence, e la possibilità di un secondo mercato, iAngels continua a innovare dimostrandosi leader di un mercato che sta vivendo una crescita esplosiva. Nel 2014 sono stati raccolti 16 miliardi di dollari attraverso le piattaforme di crowdfunding e il 2015 si annuncia un anno eccezionale.

Lascia un commento

avatar