Un workshop sul Crowdfunding per trasformare i sogni in progetti concreti

Un workshop il 18 Marzo spiegherà a ragazzi, giovani ed universitari i trucchi per la creazione di campagne di crowdfunding e come aiutare a realizzare progetti altrui, facendolo, magari, diventare un lavoro

 

Workshop crowdfunidng sogni fuori dal cassetto

Cosa davvero significhi raccogliere “finanziamenti dalla folla” e quali siano i trucchi per farlo con successo resta ancora qualcosa di sconosciuto ai più dei non addetti ai lavori.

Come sono riusciti dei giovani neolaureati del Politecnico di Milano a convincere attraverso Internet centinaia di persone da tutto il mondo a donare quasi 600 mila dollari? E come hanno fatto tanti altri ragazzi che attraverso il crowdfunding hanno trasformato i loro sogni in progetti concreti? Questa è la domanda a cui si darà risposta il 18 marzo con il workshop di Sogni Fuori Dal Cassetto.

Nata nel 2013 come prima realtà italiana ad occuparsi di consulenza sull’uso del crowdfunding, Sogni Fuori Dal Cassetto è oggi una realtà insediata in ComoNExT con l’obiettivo di supportare giovani e imprese ad utilizzare il crowdfunding con successo.

L’incontro del 18 marzo ha l’obiettivo non solo di spiegare il fenomeno del crowdfunding ma di dare soprattutto indicazioni concrete su come ragazzi, giovani ed universitari possano sfruttarlo per finanziare progetti propri, aiutare a realizzare progetti altrui e, perché no, pensare di farne un’attività lavorativa in un settore in grande crescita.

Il workshop darà anche le indicazioni per capire come acquisire le competenze necessarie ed entrare nelle reti che già oggi utilizzano questo strumento e di dare la possibilità a tutti i partecipanti che lo vorranno di presentare in privato il proprio progetto ai consulenti di Sogni Fuori dal Cassetto per un primo parere di fattibilità gratuito.

Lascia un commento

avatar