Enecolab

Enecolab

Descrizione

Enecolab s.r.l. è una start-up innovativa costituita a giugno 2016, registrata presso la CCIAA di Venezia Giulia ed operante nel campo dell’economia circolare.

La società nasce con l’obiettivo di sviluppare attività di ricerca e sviluppo nel settore della tutela e del miglioramento dell’ambiente e delle fonti alternative di energia mettendo a frutto le idee e le esperienze di un gruppo di lavoro che si era andato consolidando negli anni e che era accomunato da una visione condivisa dell’ecosostenibilità, della sostenibilità economica e dell’innovazione come motore primario di sviluppo.

L’attività di ricerca finora svolta, condotta anche in collaborazione con l’Università di Trieste,  ha portato alla definizione, realizzazione e validazione del processo GEOW® che trasforma i prodotti a fine ciclo vita composti da materiale organico (cioè contenenti carbonio disponibile) in un gas impiegabile per la produzione di energia termica ed elettrica: il residuo solido di fine processo viene totalmente inertizzato, così che il processo non generi altri rifiuti.

Il “sogno” è quello di mettere un territorio in condizione di “scambiare” i rifiuti con l’energia da questi prodotta, in un perfetto esempio di economia circolare, abbattendo tanto i costi di smaltimento quanto quelli di approvvigionamento energetico.

Il principio che sta alla base dell’innovazione è un principio termochimico ben noto: il calore applicato a delle molecole, superata una certa soglia, provoca l’indebolimento dei legami molecolari, cosicché molecole complesse si convertano in molecole più semplici, con una ridislocazione degli stessi atomi che le componevano. In sostanza, è un principio già in uso (p.e.: torri di cracking per la distillazione del petrolio) che qui viene applicato in una maniera totalmente innovativa a prodotti giunti alla fine del loro ciclo di vita o a scarti di produzione industriale, agricola, dell’allevamento, ecc.

La condizione perché la tecnologia GEOW® sia applicabile è che il materiale da processare contenga carbonio disponibile (p.e.: plastiche, rifiuti organici, legno, resine, ecc.), in sostanza la gran parte di quel che finisce in discarica. Pertanto il mercato per tale tecnologia è costituito da tutti quegli ambiti industriali e/o agricoli e/o civili che producano rifiuti contenenti carbonio disponibile e che, invece che conferirli per lo smaltimento, vogliano smaltirli direttamente per ricavarne energia da impiegare per i loro fabbisogni.

Finora sono state depositate 7 domande di brevetto, di cui 6 ottenuti e una ancora in processo.

Scheda

Tipo di ProgettoStartup Inn.
SocietàEnecolab
Piattaforma (link al pitch)Starsup
Obiettivo di raccolta€ 60.000
Quota di capitale offerta8,7%
Valutazione pre-money€ 630.000
Rendimento (immob.)
Investimento minimo€1.500
Scadenza dell'offerta30-11-2020


Vai a tutte le campagne in corso >



Commenti chiusi