Eso Recycling

Eso Recycling

Descrizione

Con le sue due linee di business, ESO RECYCLING eroga servizi di raccolta e riciclo di rifiuti di origine sportiva – in prevalenza scarpe da running/sneakers, palline da tennis e copertoni e camere d’aria di biciclette – realizzando nuovi prodotti riciclati in gomma, fra cui parchi giochi, piste di atletica, accessori e prodotti per la casa e l’arredamento.

L’offerta commerciale è destinata al mercato consumer, alle imprese e agli enti pubblici. ‘Costruisci la tua strada’ è il payoff del brand commerciale esosport detenuto da ESO RECYCLING, e indica come un rifiuto possa trovare una nuova destinazione creando valore per la comunità e per l’ambiente.

Green economy: Il consumatore e le aziende sono sempre più sensibili alle tematiche ambientali. Una quota crescente del portafoglio acquisti dei consumatori e degli investimenti delle aziende verrà destinata a prodotti riciclati e sostenibili. La società affronta un filone di riciclo innovativo che riguarda circa 24,0 miliardi di scarpe nel mondo e 30,0 milioni in Italia che attualmente sono destinate alle discariche o agli inceneritori.

Modello vincente ad alta marginalità: Il modello di business di ESO RECYCLING consente di raccogliere e trasformare a basso costo rifiuti solidi urbani in prodotti ad alto valore aggiunto con beneficio sia per l’ambiente che sul versante della creazione del valore industriale e occupazionale.

Mercato in espansione: L’industria della gomma è inserita dall’ISTAT nel settore degli “articoli in gomma e materiali plastici”. Il valore del settore in Italia è stato nel 2020 di circa € 37,0 mld (dato ISTAT sull’andamento delle vendite) in crescita del 22% rispetto al 2019. Nel periodo 2016-2020 il CAGR è risultato positivo e pari al 2,0% evidenziando un mercato in espansione anche in situazione pandemica. In un contesto di forte pressione sui prezzi delle materie prime, riteniamo che l’offerta di ESO RECYCLING nel segmento dei prodotti riciclati in gomma possa rappresentare una ulteriore opportunità di sviluppo.

Sostegno europeo e nazionale: L’iniziativa di ESO RECYCLING si inserisce nella “Missione 2” del PNRR dedicata alla Transizione ecologica e all’economia circolare; la società sta partecipando ai bandi dedicati alla realizzazione di nuovi impianti di gestione dei rifiuti. Nello scorso mese di dicembre la società è risultata aggiudicataria – al primo posto per graduatoria – di un contributo di € 100.000 erogato dalla Regione Marche dedicato alle start up innovative. Seppur in un contesto favorevole per il reperimento di fondi agevolati, la società non ha considerato nei propri piani l’eventuale finanza aggiuntiva proveniente dall’ottenimento di ulteriori fondi europei, che consentirebbe di accelerare il piano industriale.

Scheda

Tipo di SocietàStartup Inn.
SocietàEso Recycling
SettoreEnergia e Cleantech
Piattaforma (link al pitch)Crowdfundme
Obiettivo di raccolta€ 150.000
Quota di capitale offerta4,8%
Valutazione pre-money€ 3.000.000
Rendimento (immob.)
Investimento minimo€500
Scadenza dell'offerta06-06-2022


Vai a tutte le campagne in corso >



I commenti sono chiusi.