Renergy 1618

Renergy 1618

Descrizione

Il fabbisogno energetico mondiale è in costante aumento per via dell’incremento della popolazione. Servono nuove tecnologie per incrementare l’efficienza energetica e ottimizzare i consumi d’energia primaria da fonti fossili per ridurre l’impatto ambientale e climatico (Fonte: International Energy Agency, IEA).

Il consumo di elettricità è destinato a raddoppiare entro il 2050 e ciò comporterà inevitabilmente un aumento di emissioni di CO2, di PM10, PM0.5 e altri gas serra (Fonte: World Energy Outlook 2019 – IEA).

Gli accordi e le normative, in particolare l’innovativa Direttiva Europea RED II, inducono ad accelerare l’introduzione di tecnologie nuove, efficienti, sicure ed efficaci. La Direttiva Red II stabilisce che entro il 2030 almeno il 32% dell’energia prodotta debba provenire da fonti alternative e rinnovabili.

Allo stato dell’arte è possibile produrre elettricità utilizzando calore emesso da cementifici, inceneritori, raffinerie e altre realtà industriali, mediante grandi impianti realizzati con investimenti di milioni di euro. La tecnologia per produrre elettricità dal calore è molto apprezzata: nel corso degli ultimi anni, la maggior parte delle società che sono in grado di costruire impianti che generano elettricità sono stati acquistati da grandi gruppi industriali o da fondi di investimento, anche cinesi.

Scheda

Tipo di ProgettoStartup Inn.
SocietàRenergy 1618
Piattaforma (link al pitch)BacktoWork24
Obiettivo di raccolta€ 100.000
Quota di capitale offerta3,85%
Valutazione pre-money€ 2.500.000
Rendimento (immob.)
Investimento minimo€500
Scadenza dell'offerta11-01-2021


Vai a tutte le campagne in corso >



Commenti chiusi