Unyli

Unyli

Descrizione

Unyli, brand della startup innovativa Retail Capital costituita dalle imprenditrici Valentina Fabbri e Vanessa Fiore con la collaborazione dell’esperto di settore Franceso De Paolo, trasforma la filiera dell’intimo, creando un sistema win-win per i brand, i negozi e i consumatori.

Grazie ad un software gestionale proprietario specifico per l’intimo, che ottimizza la gestione degli assortimenti, Unyli da un lato aggrega in un gruppo d’acquisto i negozi tradizionali e dall’altro si integra con i migliori produttori di intimo di qualità. I negozi affiliati diventano poi anche gli “hub” fisici, territoriali, presso cui vengono dirottati gli ordini raccolti attraverso il sito di e-commerce Unyli.

In una “supply chain” che si fonda ancora su pratiche obsolete, chi ci perde sono i negozi e i consumatori che, soprattutto in provincia, non riescono a soddisfare pienamente le proprie necessità. La missione di Unyli è accompagnare la filiera dell’intimo in un nuovo mondo, sia fisico che digitale, coniugando i valori propri della tradizione (esperienza, cura e dedizione verso il cliente, tipici dei negozi fisici), con la duttilità, la semplicità e l’efficienza tipiche dalla digitalizzazione.

In meno di 2 anni di attività, e nonostante la pandemia, Unyli è stata in grado di aggregare già 15 negozi e di integrare 20 produttori primari (tra cui Lovable e Triumph) sviluppando un fatturato di oltre €100.000 nel 2020. Il sito di e-commerce, lanciato solo a inizio 2021, ha raggiunto oltre 100.000 utenti.

La scalabilità di Unyli fa leva sull’elevato numero di negozi ancora presenti sul territorio, cui viene offerta la possibilità di modernizzarsi a costi contenuti, sull’ampio margine di miglioramento della gestione del circolante (rotazione del magazzino/profondità di assortimento), sull’interesse dei brand ad ottimizzare la propria gestione del canale retail e sulle crescenti esigenze di servizio personalizzato nell’intimo femminile.

La strategia di sviluppo di Unyli include anche l’apertura di flagship store diretti e ha incontrato l’interesse di Le Village (acceleratore di Credit Agricole) e di Trentino Sviluppo che ne sostengono i valori legati all’imprenditoria femminile, all’inclusività di filiera e alla scalabilità internazionale.

Scheda

Tipo di SocietàStartup Inn.
SocietàUnyli
SettoreModa
Piattaforma (link al pitch)200 Crowd
Obiettivo di raccolta€ 100.000
Quota di capitale offerta4,35%
Valutazione pre-money€ 2.200.220
Rendimento (immob.)
Investimento minimo€500
Scadenza dell'offerta19-11-2021


Vai a tutte le campagne in corso >



Commenti chiusi