Washington Building, Milano

Porta Tenaglia

Descrizione

L’intervento consiste nella ristrutturazione con parziale demolizione e ricostruzione dell’ex impianto produttivo “Officine Fratelli Borletti”. Il complesso industriale originale, costruito tra il 1912 e il 1916, è composto da un nucleo principale in stile eclettico affacciato su Piazza Irnerio, al quale sono stati aggiunti fino agli anni ’50 dei volumi accessori in stile, razionalista.

L’intervento propone lo svuotamento del sito con mantenimento delle facciate di maggior valore architettonico e la ridistribuzione della volumetria in cortina, andando a ripristinare l’allineamento con gli edifici adiacenti. Ne risulta un impianto volumetrico a “C” composto da 5 piani fuori terra in allineamento su strada con due ulteriori piani arretrati a coronamento.

L’assetto tipologico permette la creazione di un’ampia corte interna. I volumi in aggiunta sono caratterizzati da una facciata razionalista, il cui modulo compositivo è in continuità con le geometrie delle facciate in mattoni del corpo storico originario, che vengono mantenute. L’impianto prevede un ingresso pedonale principale da via Cecchi e uno secondario da via Costanza, dove è presente anche l’ingresso carraio. Il complesso è dotato di tre piani interrati, adibiti ad autorimessa, locali tecnici e cantine.

A piano terra, oltre agli spazi residenziali sono previsti una serie di servizi integrativi all’abitare: palestra, SPA, locale delivery e un’area lounge a disposizione dei condomini. Il progetto prevede circa 100 unità abitative con un’ampia varietà di tipologie: bilocali compatti, appartamenti di varie metrature, ampi attici con terrazze e ville urbane dotate di patii privati.

Scheda

Tipo di ProgettoImmobiliare
SocietàPorta Tenaglia
Piattaforma (link al pitch)Concrete
Obiettivo di raccolta€ 1.650.000
Quota di capitale offerta
Valutazione pre-money€ 0
Rendimento (immob.)13,6%
Investimento minimo€5.000
Scadenza dell'offerta13-07-2020


Vai a tutte le campagne in corso >



Commenti chiusi