Warrant Hub (Tinexta Group) entra nel capitale del portale di crowdinvesting Opstart con il 9%

L’ingresso Warrant Hub in Opstart rientra nel programma di Open Innovation dalla capogruppo Tinexta e arricchisce l’offerta di servizi alle imprese in area Corporate Finance

 

Warrant Hub entra nel capitale di Opstart

 

Warrant Hub (Tinexta Group), leader nella consulenza strategica e finanziaria per l’innovazione, la trasformazione digitale e lo sviluppo sostenibile delle imprese, annuncia il proprio ingresso nel capitale di Opstart, tra i principali player sul mercato nazionale del crowdinvesting.

Grazie all’operazione, basata su un apporto di capitale, Warrant Hub detiene ora il 9,1% del capitale complessivo di Opstart. Al contempo le due aziende danno il via a una partnership strategica e commerciale.

L’accordo si inserisce nell’ambito del programma Open Innovation con il quale la capogruppo Tinexta, in collaborazione con InfoCamere, mira a cogliere l’innovazione, i talenti e le idee più avanzate delle startup, mettendo le risorse e le competenze delle proprie controllate a disposizione di progetti imprenditoriali innovativi.

Un’operazione finalizzata allo sviluppo del fintech per le PMI

L’iniziativa ha l’obiettivo di sostenere l’ideazione di nuovi servizi digitali e soluzioni nell’ambito della certificazione digitale, della cybersicurezza, dell’innovazione e dello sviluppo del business, nonché di immettere sul mercato strumenti e strategie sempre più competitivi, efficienti e sostenibili.

“Opstart ha catturato la nostra attenzione per la capacità di introdurre novità rivoluzionarie nel proprio mercato, posizionandosi come la realtà fintech con la più ampia varietà di servizi integrati in un’unica piattaforma”, dichiara Fiorenzo Bellelli, CEO di Warrant Hub (Tinexta Group). “Siamo certi che il connubio di idee ed esperienze reso possibile dall’accordo odierno ci consentirà di continuare a rispondere alle esigenze delle imprese con un approccio evoluto e costantemente allineato alle più innovative tendenze di servizio”.

Grazie alla nuova partnership, Warrant Hub può arricchire e differenziare ulteriormente l’offerta alle imprese nell’area della Corporate Finance integrandola con le attuali soluzioni di Opstar, come, ad esempio, l’anticipazione finanziaria in modalità crowd dei crediti da finanza agevolata o l’equity crowdfunding.

Ma anche con l’uso esclusivo di nuovi servizi in logica fintech sviluppati in sinergia dai due partner.

Allo stesso tempo, l’operazione supporta la crescita di Opstart sostenendo, in particolare, lo sviluppo della divisione lending, il potenziamento dell’organico e l’avvio di un processo di internazionalizzazione del business.

Chi è Opstart

Fondata nel 2015, Opstart avvia dapprima l’omonimo portale di equity crowdfunding, per poi ampliare il proprio core business anche al debt e al lending crowdfunding con Crowdbond e Crowdlender. Sulle sue piattaforme, Opstart integra innovative soluzioni per fornire capitali all’economia reale e offrire opportunità di investimento alternative e diversificate, basate sul crowdfunding e sulle più avanzate tecnologie fintech. La società è inoltre sempre stata in prima linea per l’introduzione di novità nel settore, a partire dalle operazioni proprietarie a marchio registrato, come Crowdlisting® e Crowdbridge®. Nel corso degli anni, Opstart ha realizzato più di 200 campagne di crowdfunding – tra le divisioni di equity, lending e debt – con oltre 80 milioni di euro in capitali raccolti.

“L’ingresso di Warrant Hub in Opstart è motivo di grande soddisfazione e rappresenta una partnership molto importante per il nostro futuro. Oggi in Italia sono ancora pochissime le imprese che si avvalgono degli strumenti del crowdinvesting per raccogliere capitali, nonostante questi siano spesso una strada più rapida e semplice, in termini burocratici, rispetto ai canali tradizionali. È quindi fondamentale lavorare in sinergia con una realtà come Warrant Hub, affinché le aziende possano conoscere tutti gli strumenti a loro disposizione per crescere e consolidarsi, in una strategia integrata a 360° fra tradizione e innovazione”, commenta Giovanpaolo Arioldi, CEO di Opstart.

Chi è Warrant Hub

Warrant Hub, fondata nel 1995 da Fiorenzo Bellelli, è società leader nella consulenza strategica e finanziaria per l’innovazione, la trasformazione digitale e lo sviluppo sostenibile delle imprese.

Oltre alla sede a Correggio (RE), Warrant Hub è presente a: Milano, Casalecchio di Reno (BO), Reggio Emilia, Torino, Piossasco (TO), Brescia, Roma e Napoli.

È entrata a far parte del Tinexta Group a novembre 2017 nella Business Unit Business Innovation e vanta oltre 500 professionisti e più di 7000 imprese clienti su tutto il territorio nazionale.

Warrant Hub offre consulenza ad aziende di ogni settore nelle aree di Finanza Agevolata, Finanziamenti europei, Finanza d’Impresa, Formazione, Sostenibilità, Energia, Innovazione, Trasformazione Digitale e Trasferimento Tecnologico e Gestione della compliance alla normativa GDPR.

Warrant Hub, inoltre, controlla Forvalue S.p.A., acquisita totalmente nel 2022, un hub di servizi non finanziari a supporto dello sviluppo delle PMI.

Vanta anche una crescente presenza all’estero, dove opera nell’area dei Finanziamenti europei attraverso le società “beWarrant” (Belgio), Euroquality SAS (Francia), Europroject OOD (Bulgaria) e Evalue Innovation SL (Spagna), quest’ultima fortemente attiva anche nel campo della Finanza Agevolata.