Chiuso con successo in pochi giorni il primo finanziamento immobiliare sulla nuova piattaforma Trusters

Trusters, piattaforma di real estate lending crowdfunding appena lanciata, ha chiuso in pochi giorni il finanziamento di un’operazione immobiliare su Milano

 

Trusters finanziato primo progetto P2P lending immobiliare

 

La nuova piattaforma di lending crowdfunding immobiliare Trusters, presentata a metà Dicembre, ha lanciato e chiuso con successo la sua prima campagna di finanziamento, raccogliendo in pochi un prestito di €50.000 per la ristrutturazione di un immobile in zona Bocconi a Milano.

Il prestito alla società proponente servirà infatti a finanziare la ristrutturazione e parzialmente l’acquisto dell’immobile, un negozio di 90 metri quadri disposto su due piani verrà trasformato in una moderna abitazione open space, che verrà poi rivenduto sul mercato dalla rete vendita delle agenzie RE/MAX Prime – Milano.

A garanzia degli investitori la società proponente Prime Trading 1 Srl, promotrice di questa operazione, è compartecipata al 50% dai soci fondatori di Trusters.

L’operazione consentiva al crowd di investire a partire da €100, per un prestito della dura di 9 mesi ad un tasso del 8% su base annua.

Trusters è composta da un team di professionisti con elevata esperienza nel settore e vanta, tra i propri partner RE/MAX, gruppo immobiliare leader mondiale, presente in 100 nazioni e che in Italia conta oltre 400 agenzie e più di 3.300 consulenti immobiliari.

Le opportunità di investimento proposte dalla piattaforma, almeno inizialmente sono relative ad operazioni immobiliari italiane con particolare focus su Milano e hinterland, e sono caratterizzate da un orizzonte temporale molto breve, dai 9 ai 18 mesi. Investimenti, quindi, in operazioni immobiliari strutturalmente non complesse e anche molto veloci.

Lascia un commento

avatar