Che fine hanno fatto le campagne multimilionarie di Kickstarter?

Non tutte le campagne che hanno raccolto milioni di dollari su Kickstarter, alla prova del mercato, si sono dimostrate veri successi. Anzi. La lista delle top 10

 

Kickstarter campagne reward crowdfunding multimilionarie

Crowdfundinsider, magazine USA, ha svolto una piccola indagine sulle top 10 campagne di crowdfunding di Kickstarter, quelle che hanno raccolto diverse milioni di dollari. Dal 2012 a oggi i successi multimilionari che hanno fatto parlare i media hanno avuto destini diversi. In alcuni casi, il mercato ha poi confermato il successo. Ma alcune, anzi, quelle che avevano raccolto di più, si sono poi rivelate un flop commerciale. Le ragioni sono diverse, ma, forse, tutte riconducibili a una sola vera causa di fondo: l’enorme successo ha annebbiato la capacità di pianificare correttamente il business.

# 10 The Fidget Cube – $ 6,46 milioni – Ottobre 2016

The Fidget Cube è un successo di crowdfunding piuttosto improbabile. Descritto come un gioco da tavolo molto coinvolgente, un’incredibile massa di 154,926 persone hanno sostenuto questa campagna. Per un gioco da scrivania ma, in realtà, piuttosto nuovo. La campagna si è chiusa di recente ma sembra proprio che i creatori si preparano a spedire le ricompense ai sostenitori. Comunque, in effetti, rispetto ai falsi e alle copie che girano sulle piattaforme di crowdfunding, questo sembra un vera novità.

# 9 The Everyday Backpack – $ 6,56 milioni – Settembre 2016

The Everyday Backpack non pare proprio “lo zaino di tutti i giorni”, ma una linea elegante di borse da fotocamera che richiamano l’attenzione di qualsiasi fotografo. Tuttavia, i sostenitori sono stati 26.359 poichè molto probabilmente non solo i fotografi hanno acquistato queste flessibili borse. Anche se la campagna di crowdfunding è stata chiusa solo recentemente, praticamente tutte le ricompense sono state spedite.

# 8 Ouya: Un nuovo tipo di Console per Video Game – $ 8,6 milioni – agosto 2012

Per un breve lasso di tempo, Ouya è stata veramente “hot”. Il fondatore era ovunque, i giocatori l’hanno proclamata “the next big thing” e ben 63.416 l’hanno pre-acquistata. E poi non si è confermata. Ouya non si è dimostrata all’altezza delle aspettative. Alla fine, le vendite di hardware non si sono mai materializzate e Ouya finito per pubblicare solo giochi.

# 7 Kittens Exploding – $ 8.78 milioni – febbraio 2015

Si tratta di una campagna di crowdfunding che probabilmente è stata sostenuta solo per il nome. Il pensiero di “far esplodere gattini” è, diciamolo, puro e semplice divertimento. Ovviamente, non si tratta di veri e propri cuccioli che esplodono, ma un gioco di carte che quasi 220.000 persone hanno sostenuto. Le carte sono state spedite.

# 6 BauBax: le migliori giacche da viaggio del mondo  – $ 9,2 milioni – settembre 2015

BauBax era un giubbotto “gadget”: presentava tasche segrete, un cuscino per il collo, porta cuffie e altro ancora. BauBax è stato sottoscritto da 44,949 sostenitori. BauBax aveva creato un bel po’ di malumore tra i backer percgé i giubbottihanno cominciato ad essere venduti su siti di e-commerce prima che le ricompense fossero spedite. Alla fine, comunque, la maggior parte dei sostenitori ha ricevuto i propri giubbotti sebbene rilasciando recensioni contrastanti. L’anno scorso, i creatori hanno tentato un progetto più semplice, ma non hanno raggiunto il loro obiettivo il finanziamento di $100.000.

# 4 Kingdom Death: Monster 1,5 – $ 12,4 milioni – gennaio 2017

Kingdom Death è un gioco da tavolo. O più precisamente, “un gioco horror che offre un’esperienza da incubo condivisa”. Come ha fatto a raggiungere più di $12 milioni grazie ai 19.264 sostenitori? Bisogna essere un fanatico dei giochi da tavolo per saperlo… E si noti che c’era già stata un’altra campagna per Kingdom Death, che, oltretutto, aveva raccolto $2 milioni. Abbastanza incredibile.

# 2 Coolest Cooler – $ 13,3 milioni – Agosto 2014

Il più “cool” dei dispositivi di raffreddamento è stato sia un enorme successo che una morte spettacolare. Già raccogliere più di $ 13 milioni per frigo poratitle è abbastanza incredibile. I video appariscenti che dimostravano tutte le funzionalità del frigo avevano convinto 62,642 persone a pre-acquistarlo. Purtroppo, il prezzo applicato non era sufficiente a coprire i costi di produzione. Alcune persone hanno ricevuto i loro “Coolest Cooler”. Altri no. Coolest Cool ha finito per essere non così “cool”. Un insegnamento per tutti nella gestione con estrema cautela di una campagna di crowdfunding: meglio promettere di meno e mantenere di più che non l’inverso.

# 1, # 3 e # 5 The Pebble Watch – più campagne: $20.338.986 + $12.779.843 + $10.266.845 = $43.385.674

The Pebble Watch è forse la saga più drammatica tra le campagne di reward crowdfunding di successo. Eric Migicovsky, un aspirante imprenditore canadese di IoT, ha catturato l’immaginazione di milioni persone con la sua prima campagna di Pebble nel 2012. Ha dimostrato che una piccola startup tecnologica è in grado di sfidare giganti del calibro di Apple e Samsung. Kickstarter è stata la piattaforma per il suo marketing e per il lancio delle vendite. Decine di migliaia di sostenitori hanno sottoscritto per diverse volte la sua tecnologia indossabile. Pebble Time rimane la campagna Kickstarter più alta di tutti i tempi con oltre $ 20 milioni. E poi le cose hanno cominciato ad andare in pezzi. Il lancio di Apple Watch probabilmente non ha aiutato, ma le voci sui licenziamenti e gli sforzi per raccogliere ulteriori capitali sono finiti solo quando Pebble ha venduto a Fitbit. E che cosa ha fatto Fitbit? Ha chiuso tutto. Sic transit gloria mundi…

Lascia un commento

avatar