Frigiolini & Partners e October insieme per finanziare le pmi con minibond e direct lending

F&P Merchant e la piattaforma di P2P Lending October hanno siglato un’intesa per collaborare sulla finanza alternativa per le PMI, in particolare minibond e direct lending

 

Frigiolini&Partners e October partnership

 

Il Gruppo Frigiolini & Partners (composto dalla capogruppo Frigiolini & Partners Merchant e dalla controllata Fundera, portale di crowdfunding vigilato dalla Consob), ha siglato un memorandum d’intesa con la branch italiana della piattaforma di finanziamento online alle imprese October per collaborare sulla finanza alternativa per le PMI, in particolare minibond e direct lending.

L’accordo prevede iniziative comuni di animazione del mercato e di collaborazione a beneficio della rispettiva clientela: October potrà erogare pre-finanziamenti ad emittenti di minibond di paternità di F&P (nell’attesa che siano completate le strutturazioni di minibond curati da F&P) e quest’ultima metterà a disposizione della clientela di October in primis il proprio cavallo di battaglia, il minibond short term, nella parte della curva di durata non direttamente coperta dai finanziamenti diretti di October. Entrambe le strutture potranno offrire alla clientela condivisa soluzioni finanziarie assistite dalla garanzia del Fondo Centrale nell’ambito del framework previsto dal DL 8 aprile 2020, n. 23 convertito con L. 5 giugno 2020, n. 40.

“Questa partnership per noi è molto importante perché finalmente consente di mettere a fattor comune la sinergia fra operatori complementari (a propria volta complementari rispetto alla finanza tradizionale) per offrire un servizio a tutto tondo alle imprese. Grazie a October pensiamo che la nostra clientela possa ricevere rapidamente una parte della liquidità necessaria (in attesa che sia pronto il minibond che andremo a strutturare), potendo attingere ad un pre-finanziamento spot erogato da October, e per converso riteniamo di poter essere utili alla clientela di October mettendo a disposizione della sua clientela i nostri minibond short term nella curva di breve e brevissima durata non coperta da October”, ha affermato Leonardo Frigiolini, fondatore e presidente di F&P Merchant e ad di Fundera.

Sergio Zocchi, ad di October Italia, ha spiegato: “Questo accordo permette alle imprese di trovare la soluzione più adeguata alle proprie esigenze di finanziamento facendo riferimento a un’unica controparte sia per le necessità di breve durata (minibond), sia per quelle di medio-lungo periodo (digital lending). Il tutto nel segno di una maggior facilità e velocità di accesso ai nuovi canali di credito non bancari. Strumenti come i minibond e il direct lending, sebbene cresciuti significativamente negli ultimi anni, non hanno ancora pienamente raggiunto il proprio potenziale. Per questo motivo credo sia importante mettere in campo azioni concrete che contribuiscano a diffondere una cultura orientata alla sinergia tra i vari strumenti di finanza alternativa disponibili sul mercato”. 

Le aziende dietro l’accordo

October, con oltre 400 milioni di euro di finanziamento erogati a più di 840 imprese a livello globale (Italia, Francia, Spagna, Paesi Bassi e Germania), è la piattaforma di finanziamento online alle pmi leader in Europa continentale.  Fondata come Lendix da Oliver Goy nel 2014, fine ottobre 2018 la società ha cambiato nome in October. La piattaforma è attiva in 5 paesi, tra cui l’Italia. L’espansione territoriale era infatti uno dei primi obiettivi citati da October nel giugno 2018, in occasione dell’annuncio dell’ultimo round di finanziamento da 32 milioni di euro dai venture capital e da altri investitori (tra cui la CIR di Carlo De Benedetti). Operativa in Italia da maggio 2017, October ha finanziato 149 progetti imprenditoriali per oltre 75 milioni di euro.

Da gennaio a maggio 2020, in Italia ha erogato più di 8 milioni di euro a favore di 28 aziende. Nel maggio scorso, October ha lanciato un nuovo fondo di direct lending dedicato esclusivamente agli investimenti in prestiti alle PMI italiane offerti sulla piattaforma. October aveva già annunciato il primo closing a quota 30 milioni di euro grazie alla collaborazione con cinque Confidi aderenti a Federconfidi e a Rete Fidi Italia e con il Fondo Europeo per gli Investimenti. In articolare i sottoscrittori sono Neafidi, Confidi Systema!, Fidimpresa Italia, Confidi Sardegna e Confidi Centro. Ma è previsto l’ingresso di nuovi investitori nei prossimi mesi.

Frigiolini & Partners Merchant è una struttura leader in Italia nella filiera delle emissioni di minibond in parte quotati sul segmento ExtraMot Pro3 di Borsa Italiana con oltre 140 emissioni al suo attivo. Nel primo semestre 2020 il Gruppo ha strutturato (e collocato o sta collocando tramite Fundera), ben 39 emissioni di minibond (contro le 9 del primo semestre 2019) pari a circa il 46% del totale delle emissioni stimate dai principali arranger italiani nel primo semestre 2020, per un controvalore di circa 32 milioni di euro.

Al Gruppo Frigiolini & Partners Merchant fa capo Fundera, un gestore di portali di equity crowdfunding vigilato da Consob e iscritto alla sezione ordinaria dell’apposito registro. Dispone di tre sezioni: equity, donation e strumenti di debito. La piattaforma, una delle prime ad avere ottenuto l’autorizzazione di Consob, era stata acquistata nel 2016 da Frigiolini&Partners, società leader nel supporto all’emissione di minibond, il cui fondatore, Leonardo Frigiolini era stato nel 2014 l’artefice di Unicaseed, che aveva lanciato la prima campagna chiusa con successo in Italia. Nel dicembre 2018, Fundera ha lanciato la sua prima campagna di equity crowdfunding, relativa al round della fintech MyCreditService, conclusa nel luglio 2019 con una raccolta di 226 mila euro.

Lo scorso aprile Frigiolini & Partners Merchant e la controllata Fundera hanno lanciato 2 Pluribond per sostenere le aziende delle aree più colpite dal coronavirus (Lombardia, Emilia Romagna e Veneto): Pluribond Liquidity Provider Pluribond Restart Italy. Il loro imminente lancio era stato anticipato il 9 marzo scorso a BeBeez da Leonardo Frigiolini, CEO e fondatore di Frigiolini & Partners Merchant.

 

più nuovi più vecchi
trackback

[…] di finanziamento ad hoc. Ricordiamo qui alcuni esempi relativi alla stessa BorsadelCredito.it, October con Fundera, […]

trackback

[…] e dalla controllata Fundera, portale di crowdfunding vigilato dalla Consob), hanno siglato un memorandum d’intesa per collaborare sulla finanza alternativa per le pmi, in particolare minibond e direct […]

trackback

[…] e dalla controllata Fundera, portale di crowdfunding vigilato dalla Consob), hanno siglato un memorandum d’intesa per collaborare sulla finanza alternativa per le pmi, in particolare minibond e direct […]