Nasce l’indice mensile per misurare il mercato mondiale del crowdfunding

La britannica Tab e la cinese BBD hanno siglato una partnership per fornire un indice sintetico sullo stato di salute del mercato mondiale del crowdfunding

 

CAMFI index equity lending reward crowdfunding

La società di intelligence TAB (in precedenza denominata Crowdsurfer) ha lanciato un indice per indicare la salute dell’industria mondiale del crowdfunding. Il “Crowdfunding and Marketplace Finance Index” (CAMFI) è stato creato in partnership con il gigante cinese dei big data BBD, Hangzhou Ling Hao Technology Co. La partnership vuole affermarsi come il principale barometro finanziario per la finanza alternativa. Il nuovo indice analizza più di 4.800 piattaforme nel mondo per stimare lo stato mensile del mercato mondiale del crowdfunding. CAMFI incorpora sia lending che equity crowdfunding oltre al reward crowdfunding in un’unica metrica.

TAB riporta che le ultime metriche di CAMFI mostrano che l’industria ha registrato una tendenza al ribasso nel mese di Giugno, con l’indice CAMFI che scende dal valore di 103,40 del mese maggio a quello di 87,95 in giugno, con una flessione del 14,9%.

Emily Mackay, CEO di TAB, ha chiamato CAMFI il primo mondo per distillare la finanza alternativa in un unico numero, una misura unica per identificare tendenze e modelli per l’industria.

Ogni mese verrà presentato un rapporto che analizza il mercato attraverso le tre dimensioni: scala, efficienza e trasparenza.

Scala: la scala si riferisce al volume di mercato di tutto il settore, il fattore principale che ne influenza la salute. Nel mese di giugno, la scala degli scambi nei tre principali sottosettori (debito, equity e reward) è diminuita in varia misura, con una leggera flessione della scala totale. Tra i tre settori, nel mese di giugno rispetto a maggio l’equity crowdfunding è diminuito del 40% .

Efficienza: l’efficienza è il tasso medio di finanziamento, e include tra gli altri l’importo erogato dalle piattaforme per unità di tempo, l’efficienza di allocazione delle risorse e l’efficienza delle informazioni di mercato. Rispetto a Maggio, il tasso di finanziamento di lending e reward diminuisce notevolmente nel mese di giugno.

Trasparenza: la trasparenza si riferisce al livello di divulgazione di informazioni da parte delle piattaforme. Rispetto a maggio, la trasparenza di equity e reward nel mese di giugno è vicino a 100, invariata rispetto a maggio, con un leggero aumento del lending.

Lascia un commento

avatar