La piattaforma di Equity Crowdfunding Seedrs batte ogni record e raccoglie 283 milioni nel 2019

Crescita della raccolta del 49%, 250 campagne di successo, quasi 8.000 transazioni sul mercato secondario: sono i numeri del 2019 della piattaforma UK di equity crowdfunding

 

Seedrs raccoglie 283 milioni nel 2019 equity crowdfunding

 

Seedrs, piattaforma di equity crowdfunding leader nel Regno Unito, ha annunciato i numeri relativi al 2019 che rilevano un anno da record con i più alti livelli di investimento rispetto a tutti gli anni precedenti.

Seedrs ha dichiarato infatti di aver registrato un tasso di crescita degli investimenti del 49% rispetto al 2018, con un record di £283 milioni raccolti sulla piattaforma. Sono state finanziate 250 operazioni con investimenti provenienti da 78 paesi diversi.

Per dare una prospettiva, ricordiamo che l’equity crowdfunding in Italia, da quando esiste, ha raccolto 120 milioni, di cui, peraltro, la metà, 65 milioni, solo nel 2019.

Seedrs, caso unico nel panorama europeo, ha creato anche una piattaforma di trading secondaria di successo. Il mercato secondario Seedrs ha registrato 7.858 “exit” nel 2019, 13.671 da quando è stata lanciata.

E’ da rilevare che, come per tutte le piattaforme britanniche, i rendimenti degli investitori beneficiano spesso di due programmi fiscali, l’Enterprise Investment Scheme (EIS) e il Seed Stage Investment Scheme. Questi due programmi possono mitigare il rischio degli investitori aumentando al contempo i rendimenti, incoraggiando così gli investitori a sostenere imprese giovani e innovative.

Seedrs non si concentra solo sul Regno Unito, ma ha raccolto capitali per aziende di 16 paesi diversi. Da notare inoltre che 51 delle 250 operazioni completate erano round di finanziamento di oltre 1 milione di sterline, con una crescita dell’89% in round di questa dimensione rispetto al 2018.

Non molto tempo fa, l’effettivo limite di massimo di raccolta in UK è stato aumentato a € 8 milioni, come in Italia e Seedrs ha recentemente dichiarato di auspicare un ulteriore innalzamento per incoraggiare un numero maggiore di operatori del mercato a utilizzare le piattaforme di equity crowdfunding. Seedrs ha ospitato round di finanziamento di alto profilo come la fintech Pasend che ha raccolto £10,7 milioni come parte di un round di Serie B.

Altro record raggiunto da Seedrs è quello relativo al numero di investitori per una campagna: AFC Wimbledon ha raccolto £ 2,4 milioni da oltre 5.000 investitori in uno dei più grandi round di finanziamento pubblico del Regno Unito per una squadra di calcio.

Seedrs continua peraltro ad aggiungere servizi e prodotti alla sua piattaforma. Nel 2019, ha lanciato il Fondo EIS100, un’opportunità di investimento diversificata per fornire esposizione agli investitori in investimenti di venture capital come investimento passivo. Ha inoltre rivendicato la prima opportunità di investimento in-app in assoluto per un’azienda in fase early stage, attraverso la partnership con la società italo-inglese Oval Money.

Seedrs abbina attivamente anche il denaro istituzionale alle imprese in fase iniziale, attraverso il servizio “Seedrs Anchor Investor Service” che ha garantito £9,5 milioni di investimenti per le società che raccolgono Seedrs.

più nuovi più vecchi