PostePay Crowd: due anni di crowdfunding con 90 startup avviate

In due anni di supporto al crowdfunding italiano Postepay Crowd ha contribuito ad avviare 90 startup. La celebrazione a Bologna in occasione del Crowdfest 2016

 

Postepay crowd due anni di reward crowdfunding

Ha appena compiuto due anni Postepay Crowd, il  programma di crowdfunding dedicato alla promozione delle attività imprenditoriali, nato dalla collaborazione tra Postepay, Visa, leader globale di servizi e tecnologie di pagamento ed Eppela, la prima piattaforma italiana di crowdfunding reward based.

Il secondo anniversario sarà celebrato durante il Crowdfest 2016 (Bologna 8-10 aprile), di cui sarà Mentor con una serie di contributi ed eventi, in cui svelerà i volti, le idee e i prodotti di due anni di proficua collaborazione tra Postepay, Visa ed Eppela, nel nome del crowdfunding.

Postepay Crowd è un’iniziativa di mentoring che co-finanzia i progetti che riescono a ottenere almeno il 50% del budget stabilito inizialmente, tramite il coinvolgimento della Rete e ha già all’attivo l’avvio di oltre 90 start up, oltre a vantare una serie di casi di successo:

  • a partire dal più recente Jungle Jacket, la prima giacca per ciclista urbano al mondo, progettata da un team di imprenditori sotto i 30 anni, con 15 soluzioni tecnologiche, tra cui smartpayment, tramite sistema NFC, indicatori di direzione catarifrangenti, fischietto realizzato con stampante in 3D, tasche orientate impermeabili, info primo soccorso, patch intercambiabile. Un prodotto all’avanguardia e di tendenza che ha raccolto in crowdfunding oltre 105mila euro, a fronte di un obiettivo di 25mila.
  • Per continuare con Get, il bracciale connesso ai device personali che permette di parlare, ascoltare e gestire le app, con gesti personalizzati e senza toccare lo schermo e che è da poco volato in Cina, per essere prodotto nella Shenzhen Valley, dopo aver vinto il contest “Road To Success”promosso da IngDan Italia, Assett Camera e Maker Faire Rome.
  • E ancora con KeyFinder, la chiave rivoluzionaria che aiuta a ritrovare sempre qualsiasi oggetto, o animale smarrito,
  • Nanometer, il dispositivo per il risparmio energetico, che misura i consumi domestici e li confronta con le migliori tariffe di mercato, indicando la soluzione più conveniente
  • Fino al noto videogioco Super Cane Magic Zero, uscito dalla penna del fumettista Sio e realizzato dal bolognese Studio Evil.

Postepay Crowd rappresenta un unicum nel mercato del supporto all’innovazione: una leva eccezionale e meritocratica per valorizzare la creatività, sia in ambito tech  che nonafferma Fabio Simonellipartner e project leader di Eppela. “Il crowdfunding di Postepay Crowd offre una grande opportunità per tutti coloro che hanno un’idea da testare e lo fanno con una modalità innovativa e trasparente”.

Per partecipare al Crowdfest e incontrare PostePay Crowd nonché altri importanti player del crowdfunding italiano, è possibile prenotare il proprio biglietto qui

 

 

Lascia un commento

avatar