La prima campagna di lending crowdfunding immobiliare su Recrowd raccoglie oltre 200 mila euro

La campagna è stata presentata da FRI Immobiliare, che ha appena stipulato una partnership con Recrowd ed ha in cantiere altri progetti da lanciare entro fine 2019

 

recrowd

Il portale di lending crowdfunding immobiliare Recrowd  ha raccolto oltre 200 mila euro nella sua prima campagna per un progetto di FRI Immobiliare. La campagna, lanciata a metà ottobre, ha raggiunto l’obiettivo massimo di raccolta, grazie a 40 investitori. L’investimento prospetta un rendimento stimato dell’8,5-9% annuo.

Il progetto, la cui conclusione è prevista non oltre i 12 mesi, è stato presentato in piattaforma da FRI Immobiliare, che ha stipulato recentemente una partnership con Recrowd. FRI Immobiliare è una nota azienda lombarda che opera nel settore da oltre vent’anni, che fornisce un servizio di consulenza e assistenza nella conclusione di operazioni di acquisto in asta (dal mandato alla consegna dell’immobile), si occupa dei saldi a stralcio e della consulenza agli esecutati, ristruttura e rivende immobili sul mercato libero.

“Abbiamo svolto un’operazione di trading immobiliare. Trattasi di immobile acquistato all’asta da Fri Immobiliare con lo scopo di ristrutturarlo e rivenderlo al mercato libero ad un prezzo concorrenziale”, ha dichiarato l’amministratore della Fri Immobiliare, Fabio Machina. “Il nostro obiettivo rimane prima di tutto offrire agli investitori tutti i documenti necessari ad effettuare una valutazione autonoma e il più corretta possibile, nella scelta dei progetti immobiliari in cui investire”, ha sottolineato il Ceo di Recrowd, Gianluca De Simone.

Chi è Recrowd

Recrowd è una piattaforma italiana di lending crowdfunding per il real estate, che permette di investire in progetti immobiliari attraverso carta o bonifico a partire da 500 euro. E’ stata presentata nel marzo scorso durante l’evento Investitori Digitali, a Riccione. Recrowd è stata fondata da esperti del settore finanziario, immobiliare e tecnologico: Gianluca de Simone (23 anni, ceo), Simone Putignano (23 anni, cfo), Massimo Traversi (39 anni, coo), Massimo Mereghetti (43 anni, business influencer) ed è entrata nell’incubatore Speed MI Up dell’Università Bocconi di Milano lo scorso febbraio.

Contemporaneamente, Recrowd ha lanciato una campagna di equity crowdfunding sulla piattaforma Opstart (qui la nostra scheda sintetica). Recrowd ha creato 4 tipologie di progetto, differenti per rischio, investimento, durata e ROI, per valorizzare e tutelare i capitali di qualsiasi investitore.  La piattaforma dichiara di avere in cantiere altri progetti immobiliari, le cui campagne di raccolta vedranno la luce prima della fine del 2019.

più nuovi più vecchi