Etica sgr e Banca Etica lanciano un bando per cofinanziare in crowdfunding iniziative contro il cambiamento climatico

Le iniziative che riusciranno a raggiungere il 75% del budget previsto, riceveranno da Etica sgr il restante 25%, fino a un massimo di 7.500 euro

 

area-riservata-etica-sgr-1440x778

 

Etica sgr e Banca Etica ieri ieri hanno lanciato il nuovo bando Impatto+, al fine di cofinanziare in crowdfunding persone under 35 con progetti di attivismo civico e cittadinanza attiva finalizzati alla salvaguardia dell’ambiente e alla lotta al cambiamento climatico. Il bando è rivolto a enti ed organizzazioni (tra cui associazioni, ong, enti del terzo settore, organismi di volontariato, società cooperative, imprese sociali, società benefit, gruppi di acquisto solidale) con sede in Italia. Il gruppo promotore deve essere composto da almeno tre persone che non abbiano compiuto 35 anni di età alla data di presentazione della candidatura.

C’è tempo fino al 15 novembre per candidare la propria idea di attivismo civico e accedere così all’opportunità di cofinanziamento. Alla chiusura del bando, una Commissione selezionerà i progetti vincitori, che riceveranno una formazione mirata e potranno avviare una raccolta fondi dedicata su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Le iniziative che riusciranno a raggiungere il 75% del budget previsto, riceveranno da Etica sgr il restante 25%, fino a un massimo di 7.500 euro.

Per candidare il proprio progetto, basta accedere al network dedicato su Produzioni dal Basso, compilare il form con le informazioni richieste e allegare i documenti necessari, tra cui la scheda progetto e il prospetto di budget. Durante il processo di selezione, la commissione valuterà i progetti proposti sulla base di criteri quali la coerenza con il focus del bando, la capacità di coinvolgere e attivare un ampio numero di persone, l’originalità, la sostenibilità economica e l’impatto sociale e ambientale.

 

Commenti chiusi