Il benessere come stile di vita che aiuta la prevenzione: è l’obiettivo di due startup in raccolta on equity crowdfunding

Demetra Life (well-tech) e Antiaging Italian Food (nutrizione) offrono soluzioni per migliorare il proprio stile di vita e hanno da poco lanciato un round di equity crowdfunding

 

Demetra Life e Antiaging Italian Food equity crowdfunding

 

Nel suo rapporto del 2020 “Resetting The World With Wellness: a New Vision for a Post COVID-19 Future”, il Global Wellness Institute afferma che il benessere è la ricerca di attività, scelte e stili di vita che conducono a uno stato di salute olistica. Il nostro benessere è multiforme e comprende dimensioni fisiche, mentali, emotive, sociali, ambientali e spirituali. Non siamo integri o non stiamo veramente bene quando qualcuno di questi fondamenti della vita manca o è deficitario; ogni dimensione ne rafforza o indebolisce un’altra. Questa integrazione di corpo, mente e spirito, il benessere, è un approccio proattivo, incentrato sulla prevenzione, su stili di vita sani e sulla ricerca di un benessere ottimale. In definitiva, una solida base per il benessere ci aiuta a prevenire e superare le malattie e rafforza il nostro spirito e la nostra capacità di resistere a COVID-19 e ad altre sfide.

Questi obiettivi sono stati fatti propri da due società che hanno lanciato nei giorni scorsi un round di equity crowdfunding: Demetra Life e Antiaging Italian Food.

Demetra Life

Demetra Life è startup napoletana, nata solo l’anno scorso sulla scia del successo dell’omonima associazione attiva dal 2019. Forte di una community di oltre 50.000 persone, ha rilasciato un sistema che unisce tecnologia e un team di professionisti per fornire un supporto quotidiano a tutti che vogliono prendersi cura di tutti gli aspetti del proprio benessere: corpo, alimentazione e mente.

La campagna sul portale Crowdfundme è stata lanciata ieri (6 Aprile) ed è già al 20% dell’obiettivo di raccolta di 100 mia euro.

Grazie a una tecnologia proprietaria il cui algoritmo definisce BMI (indice di massa corporea), massa magra e massa grassa dell’utente, la piattaforma propone all’utente esercizi e diete quotidiani sulla base di obiettivi dichiarati, mentre un team di personal trainer, nutrizionisti e life coach selezionati sono in grado di interagire one-to-one con gli utenti attraverso chat, audio e video.

La piattaforma di Demetra Life, ad oggi fruibile attraverso un’applicazione mobile, è disponibile per gli utenti finali con modello di business “freemium” (fruizione gratuita dei servizi e abbonamento a canone mensile per i servizi premium). Ma è disponibile anche in modalità B2B per i professionisti del wellness che possono così seguire i propri clienti anche senza presenza fisica. Un’esigenza che ha iniziato a manifestarsi già da diversi anni, ma che, con le restrizioni per l’emergenza Covid, ha subito una fortissima accelerazione.

Antiaging Italian Food

Antiaging Italian Food (AIF) è una realtà innovativa che ha fuso la scienza della nutrizione antiaging con l’arte della cucina italiana. Da oltre 13 anni Chiara Manzi, co-founder insieme a Danilo Pertosa, si occupa di nutrizione culinaria e nutrizione antiaging. La mission dichiarata è “Mangiare sano per vivere a lungo in grande forma senza rinunciare ogni giorno ai piatti che più ci piacciono“.

Il modello di Business in 4 aree differenti: Delivery, Ristorazione, Retail, Corsi ed Eventi. L’obiettivo principale è di non essere legati a particolari stagionalità, oppure ad eventi straordinari come la pandemia. Grazie alla formazione e ai canali di Comunicazione, AIF è in grado di mantenere un continuo legame con i clienti e i potenziali clienti, generando valore aggiunto ed incrementando progressivamente la base della clientela ed il fatturato per cliente.

Mentre la ristorazione è esercitata in un locale, Libra, aperto a Bologna a fine 2018, il delivery si basa su metodi di preparazione, conservazione e cottura che esaltano le qualità nutrizionali dei cibi e i piatti vengono consegnati in tutta Europa, in atmosfera modificata. All’interno di ogni RistoDelivery MultiExperience, il cliente può acquistare i prodotti di alta qualità esclusivi Cucina Evolution e i libri della casa editrice di proprietà (Art joins Nutrition Editore). Infine è attiva la scuola di cucina Cucina Evolution.

La campagna è stata lanciata sulla piattaforma Crowdinvest ed ha già superato l’obiettivo minimo di 150 mila euro raccogliendone al momento 163 mila.

Commenti chiusi