Il lending “green” di Ener2crowd supera i 3 milioni di raccolta e si trasforma in società benefit

La prima piattaforma italiana di lending “green” ha raggiunto ad Agosto i risultati di tutto il 2020 e la società è stata trasformata in società benefit

 

Ener2crowd risultati estate 2021

 

Ener2crowd, prima piattaforma italiana di Lending Crowdfunding dedicata ad aziende che sviluppano interventi di sostenibilità ambientale, efficienza energetica ed energia rinnovabile, in poco meno di due anni dal lancio, ha superato il valore dei tre milioni di euro di raccolta.

In particolare, nei primi 8 mesi del 2021, sono stati finanziati tanti progetti quanti nell’intero 2020. Inoltre, la società ha annunciato che vi saranno molti rimborsi nei prossimi mesi, nonché la prospettiva di sfiorare i cinque milioni di raccolta entro fine anno.

Nella sua newsletter, la piattaforma ha sentito tuttavia la necessità di ricordare il disastro causato dagli incendi in giro per il mondo. Citando una propria analisi effettuata a metà agosto, Ener2crowd ha confermato che “erano già andati in fumo 2,2 miliardi di alberi, pari ad un aumento della CO2 a livello mondiale del +4,2%”. Ne consegue che investire di più in un futuro sostenibile è l’unico modo per “far sopravvivere l’ecosistema da cui dipende la nostra stessa sopravvivenza”.

Per dare ancora più solidità a questo intento, ad agosto, la startup è stata trasformata in una società benefit, rafforzando i propri scopi in ottica di supporto alle imprese, all’ambiente, alle persone, ed al terzo settore, aumentando la responsabilità in materia di pratiche sostenibili (energia green, zero plastica, mobilità) e implementando politiche di trasparenza che vedranno terze parti certificare i risultati. Inoltre, è stato creato un “Ethical Advisory Board” con cui il board si confronterà per guidarne le scelte ai fini di una società più giusta ed inclusiva.

Giorgio Mottironi co-fondatore di Ener2Crowd e responsabile della strategia, ha commentato: “spero che tutto ciò possa dare ancora più conforto e forza alle azioni che vorrai intraprendere con noi o nella tua vita privata per costruire assieme un futuro sostenibile. Non sarà la sicurezza di ciascuno di noi, in quanto individuo isolato, a garantire una prosperità comune, ma solo una piena e sincera collaborazione verso obiettivi che tutelano i nostri diritti, realizzano i nostri sogni ed anche quelli degli altri che magari non sanno di averli o non si sentono pronti a reclamarli o a viverli”.

Chi è Ener2crowd

La società è stata fondata nel 2018 da Niccolò Sovico, ingegnere Energetico e Nucleare con esperienza negli USA; Sergio Pedolazzi ingegnere civile con esperienze manageriali nel settore del risparmio energetico; Paolo Baldinelli, laurea in economia, con una significativa esperienza nel settore dell’energia e della consulenza; Giorgio Mottironi, esperto di marketing e dinamiche comportamentali collegati ai sistemi economici sul mercato B2C e B2B.

Lanciata a fine 2019, nel corso del 2020 ha finanziato 15 campagne raccogliendo 1,6 milioni destinati a progetti che hanno la finalità di ridurre il CO2, riuscendo ad aggregare una community di circa 2.600 persone.

Una particolarità di Ener2Crowd è che, per ogni progetto, viene fornito un parametro normalizzato chiamato “EnerScore” che viene assegnato ad ogni singola proposta di investimento. Questo parametro definisce un rating globale che riassume in maniera oggettiva, completa e comprensibile tutti i dati che caratterizzano il progetto.

Commenti chiusi