La piattaforma italiana di equity crowdfunding Extrafunding sbarca alla Borsa di Vienna

Extrafin, holding cui fa capo la piattaforma italiana di equity crowdfunding Extrafunding, si è quotata ieri sul segmento Vienna MTF della Borsa di Vienna

extrafunding cbz

Extrafin Spa, holding cui fa capo la piattaforma italiana di equity crowdfunding Extrafunding, si è quotata ieri alla Borsa di Vienna, precisamente sul segmento Vienna MTF.

Extrafin Spa, che ha un capitale sociale di 1 milione di euro, è stata fondata a Udine il 5 maggio 2015, autorizzata da Consob nel luglio 2018 e dedicata a startup, pmi innovative e tradizionali. L’amministratore unico e co-fondatore è Luigi Romano, iscritto nell’Albo degli Agenti nei Servizi di Pagamento (O.A.M.) e nel Registro Unico degli Intermediari Assicurativi. Ha iniziato ad operare nel settore della consulenza finanziaria e assicurativa dal febbraio 1983 e ha maturato diverse esperienze a livello dirigenziale e manageriale anche in Intermediari Finanziari (ex art.106) e in società operanti nei settori turistico-alberghiero, dell’e-commerce e dei servizi per le pmi. La piattaforma di crowdfunding Extrafunding aveva annunciato il suo ingresso nel mercato nel gennaio 2019.

Extrafin SpA detiene anche una partecipazione in Europay srl che ha lanciato la piattaforma di peer to peer lending crowdfunding BusinessLending.it per favorire i prestiti alle PMI.

La società è inoltre azionista di Parfintech Srl: big data e sentiment analysis per guidare le PMI verso una sana e prudente gestione finanziaria e amministrativa.

La piattaforma Extrafunding ha lanciato la  sua prima campagna di equity crowdfunding nel settembre 2019 per raccogliere capitali per Crossfluence, una piattaforma dove i possessori di brevetti inutilizzati, sia persone fisiche che società, possono proporli in vendita in licenza. Nel corso dello scorso anno la piattaforma ha raccolto poco meno di 500 mila euro con due campagne di successo. BusninessLending, lanciato nel Dicembre 2020, ha chiuso tre campagne.

Commenti chiusi