Al via due campagne di equity crowdfunding all’insegna della sostenibilità: UbiObe e Forever Bambù

UbiObe, portale dedicato alla cura dell’obesità e Forever Bambù, agricoltura biodinamica, lanciano le proprie campagne di equity crowdfunding su Opstart e Backtowork24

 

UbiObe e Forever Bambù equity crowdfunding Opstart e BacktoWork24

 

La sostenibilità è argomento cui la nostra società è sempre più sensibile. E sempre più imprenditori ne colgono le opportunità, anche attraverso il lancio di startup innovative. E’ il caso di Roberto Cerea che ha progettato UbiObe un portale dedicato alle persone affette da obesità, e di Emanuele Rissone che, ormai da qualche tempo, ha lanciato Forever Bambù, un modello di agricoltura biodinamica basata sui bambù giganti.

Entrambe le startup hanno lanciato una campagna di equity crowdfunding, rispettivamente su Opstart e su Backtowork24.

UbiObe

UbiObe è piattaforma integrata che punta a diventare la community di riferimento per gli oltre 6 milioni di obesi presenti oggi in Italia, con un trend in continua crescita.

La piattaforma promuove la socializzazione e condivisione tra i membri della sua community, consentendo loro un facile e comodo strumento per reperire informazioni, confrontarle e acquistare on line i migliori prodotti e servizi.

La campagna di equity crowdfunding, lanciata su Opstart, ha come obiettivo minimo la raccolta di €50.000 a fronte del 9,5% di quote, per finanziare l’implementazione del portale e le attività di marketing (qui la nostra scheda sintetica).

Il progetto nasce dal vissuto di Roberto Cerea il quale, a seguito di un intervento di chirurgia bariatrica e durante il percorso post-intervento, si è trovato di fronte ad una serie di necessità a cui dover far fronte e ha potuto constatare quanto fosse d’aiuto condividere la propria esperienza con altre persone. Tuttavia, nonostante l’obesità rappresenti un’importante emergenza economica e sociale, nel nostro Paese non vi sono ancora community strutturate dedicate a questo segmento di utenza.

Forever Bambù

Forever Bambù si propone una missione ambiziosa: creare Foreste di Bambù Gigante biodinamico in ogni regione italiana.

La neo costituita holding Forever Bambù Srl, che partecipa tutte le società e ne armonizza l’intera attività industriale e commerciale, ha lanciato un round di equity crowdfunding sulla piattaforma Backtowork24 (ex Equinvest), per finanziare una delle società, Forever Bambù 8, con l’obiettivo di raccogliere €133.450 a fronte del 30% di quote (qui la nostra scheda sintetica).

Forever Bambù utilizza, per tutti i comparti, il metodo di coltivazione biologico/biodinamico in quanto apporta un miglioramento della vitalità dei suoli con conseguente aumento della biodiversità del comparto al fine di beneficiare di maggiori produzioni e massima qualità. Forever Bambù 8 ha caratteristiche similari alle altre società, e deterrà circa 25.000 mq di terreno sui quali saranno realizzati 20.000 mq di bambuseto. A società, insieme ad altre 3 società, danno vita al comparto astigiano di Revigliasco d’Asti che conta 140.000 mq di terreno.

Lascia un commento

avatar