Accordo tra AssoFintech e Deloitte per promuovere il settore fintech

Deloitte e AssoFintech siglano un accordo per promuovere il Fintech italiano. Marco Milone di Deloitte entra nell’Advisory Board presieduto dall’ex Consob Giuseppe Vegas

assofintech

La società di consulenza internazionale Deloitte e AssoFintech, l’associazione che rappresenta le società fintech e insurtech italiane, la scorsa settimana hanno reso noto un accordo per promuovere il settore fintech. Lo scrive l’agenzia di stampa Ansa. In virtù dell’intesa, i membri del fintech team di Deloitte Consulting sono entrati a far parte dei lavori dell’associazione. Marco Mione, manager del fintech team di Deloitte Consulting è diventato membro dell’advisory board di Assofintech, allo scopo di affiancare e supportare l’associazione in merito alle strategie ed alle iniziative da questa intraprese. Il board, nato nel giugno scorso, è presieduto fa Giuseppe Vegas, ex presidente Consob, è ora presidente della fintech italiana Arisk ed è molto impegnato nel settore.

Paolo Gianturco, business operations e fintech team leader di Deloitte Consulting, ha dichiarato: “Le soluzioni fintech sono sempre più ricercate sul mercato. I vantaggi garantiti in termini di rapidità, personalizzazione dei servizi e soddisfazione dei clienti rendono il fintech un asset fondamentale e le aziende sono sempre più curiose di esplorarne le possibilità. L’accordo sottoscritto con Assofintech permette a Deloitte Consulting di perseguire questi obiettivi in modo ancora più efficace, espandendo il proprio ecosistema per sostenere e guidare lo sviluppo del fintech nel nostro Paese.”

Maurizio Bernardo, presidente di AssoFintech, ha commentato: “La partnership con Deloitte rappresenta un momento importante per l’ecosistema del mondo fintech, non solo italiano ma anche internazionale perché punto di riferimento in diverse aree del mondo dove la tecnologia applicata alla finanza rappresenta un modello di sviluppo importante per le imprese e i cittadini. I principali stakeholder pubblici vedono in Milano il Fintech District per eccellenza, che deve essere il motore dell’Italia ed AssoFintech ha deciso di giocare un ruolo da protagonista nell’interesse delle startup e delle nuove generazioni”.

Chi è AssoFintech

AssoFintech ha lo scopo di rappresentare l’attività delle società fintech ed insurtech in Italia. Il fine, in particolare, è di analizzare le criticità del settore, dialogare con le istituzioni sull’elaborazione normativa, promuovere la conoscenza, anche attraverso momenti comuni di divulgazione, e la crescita qualitativa del settore imprenditoriale, elaborare ed applicare un proprio codice etico professionale. Le imprese associate sono impegnate, esemplificativamente e non tassativamente nei seguenti settori imprenditoriali: gestione finanziaria personale e del risparmio; equity crowdfunding; lending crowdfunding; – invoice trading; strumenti di pagamento; blockchain e monete digitali; antiriciclaggio, risk management e compliance; insurtech.

Ricordiamo che quest’anno l’associazione ha anche stretto: una partnership biennale con lo studio legale internazionale Dentons per promuovere i settori fintech, insurtech e proptech; un accordo con lo stesso obiettivo con Confindustria Assoimmobiliare e un altro con il collegio dei mediatori immobiliari, creditizi e merceologici Fimaa Milano Lodi Monza Brianza.

Commenti chiusi